Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/10/2014 

L´Angolo dei Videogiochi

Milano, al "Games week 2014" tutte le novità per gli amanti dei videogiochi

Milano, al "Games week 2014" tutte le novità per gli amanti dei videogiochi Stampa

Protagonisti indiscussi i nuovi episodi di “Assassin’s Creed Unity” e “Call of Duty: Advanced Warfare”

Il" Games week 2014", che si è svolto a Milano, ha presentato 80 titoli multipiattaforma. L'evento è dedicato al mondo dei videogames.

Sempre più simili a produzioni cinematografiche, a catturare maggiore attenzione l’ultimo episodio della saga “Call of Duty”, in uscita il 4 novembre, dove in un ambientazione vicina ad un futuro prossimo distopico dominato dalle compagnie di sicurezza private che sostituiscono gli eserciti regolari, si mantiene sempre più vicino alla realtà che alla fantascienza; esoscheletri che potenziano i personaggi e droni da combattimento fanno la loro comparsa nella simulazione di guerra più fedele mai riprodotta.

Altro titolo di successo, in uscita intorno al 13 novembre, la nuova pagina della serie dedicata al “Credo Degli Assassini” di Ubisoft: Unity.

Il giocatore questa volta verrà trasportato in un periodo temporale prossimo alla rivoluzione francese nella Parigi del 1789, dove incontrerà personaggi del calibro di Roberspierre, Luigi XVI ed un giovane Napoleone Bonaparte. Il suo compito, agire nel nome del “Credo” per salvare il futuro dall’ombra dei templari che manipolano gli eventi alla loro volontà. Il gioco è più realistico e fluido, il gameplay stealth potenziato all'arrivo del multiplayer collaborativo (fino a 4 giocatori). Si ingrandisce poi il mondo giocabile con scenari che possono contenere fino a 500 personaggi, dopo un lavoro di sviluppo di tre anni (uno dedicato solo alla ricostruzione digitale di Notre-Dame). In contemporanea con Unity arriva per Xbox 360 e PS 3 anche Assassin's Creed Rogue, spin-off degli episodi III e IV per la prima volta dal punto di vista dei Templari dove per la prima volta si metterà in dubbio l’intero ordine degli assassini che diventeranno le prede del protagonista.

Fra gli altri titoli Ubisoft presentati, Just Dance e le novità Far Cry 4 (18 novembre) e The Crew (2 dicembre).

Bandai Namco ha portato due titoli in uscita e due anteprime del 2015: i primi sono l'hack-and-slash Legend of the Fallen e lo sportivo Rugby15, (30 ottobre e 13 novembre); in anteprima invece Dragon Ball Xenoverse, primo gioco del celebre manga ad arrivare sulle console di nuova generazione, e Project CARS, racing game che supporta anche i device di realtà virtuale Oculusrift e Project Morpheus. Oltre al gettonatissimo Fifa 15, anche Electronic Arts ha portato un'anteprima del 2015, Battlefield Hardline, shooter che combina il multiplayer di Battlefield con una storia da serie TV crime. Koch Media ha mostrato due episodi del suo franchise sugli zombie: l'anteprima Dead Island 2 (in arrivo in primavera per console next-gen e pc) e il capitolo intermedio Escape Dead Island  (in uscita il 21 novembre per pc, PS 3 e Xbox 360), oltre all'atteso Lara Croft & The Temple of Osiris (9 dicembre, per next-gen). Disney e Warner Bros infine si sono idealmente sfidati con i personaggi degli universi comics Marvel e DC: i primi protagonisti nella nuova serie di statuette interattive Infinity 2.0 (dagli Avengers ai Guardiani della Galassia), i secondi nel nuovo capitolo del gioco Lego Batman.

Simone Marchese

© Riproduzione riservata

Tags: games week - milano - uscita - nuovi videogiochi - xbox - one - playstation4 - pc - 360 - nuove uscite

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web