Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

15/04/2015 

Le Inchieste

Migranti/5, non sono razzista ma...

Migranti/5, non sono razzista ma... Stampa

La nostra esperta ci spiega il razzismo dal punto di vista psicologico

Quando si parla di migranti il commento più frequente in assoluto è: “Non sono razzista ma…...”

Allora partiamo dal concetto principale chi può definirsi intollerante o in casi estremi chi possiamo definire razzista?

Si può essere intolleranti verso chi è diverso da noi per cultura,colore della pelle, religione, paese, credenze, ideali, mentalità, ideologie politiche, usi e costumi ed altro. Possiamo dire che ciò che accomuna tutte le forme di intolleranza e razzismo come elemento principale hanno “l’essere diversi per qualche elemento”. Le forme di intolleranza e di razzismo vero e proprio sono molteplici ma una cosa li accomuna tutte: “l’essere diversi dalle altre persone per qualche elemento in particolare”.

Da un punto di vista psicologico la persona intollerante è portata a pensare che ciò in cui crede, il paese dove nasce, la cultura a cui appartiene, la religione in cui crede e i propri usi e costumi e anche le scelte sessuali, siano in qualche modo “migliori”, un valore assoluto e tutto ciò che rappresenta “l’altro” da questo sia automaticamente sbagliato.

Leggi tutto il post sul blog Benesserci: http://beneesserci.altervista.org/blog/non-sono-razzista-ma/

Federica La Scala

© Riproduzione riservata

Tags: razzismo - migranti - sbarchi - aiuto - emergenza - psicologia - cultura -

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web