Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/02/2014 

Regione

Marineo, terremoto di magnitudo 6, ma è una simulazione

Marineo, terremoto di magnitudo 6, ma è una simulazione Stampa

Domenica, all'alba, l'associazione Palermo Adventure 4x4 condurrà una sessione di addestramento volontari di protezione civile

Domenica 9 febbraio 2014, Ora locale 05,30.

Un sisma con potenza stimata di Magnitudo 6, interessa il territorio del comune siciliano di Marineo, rilevato epicentro nella periferia nord dello stesso comune. Il terremoto getta nello scompiglio gli abitanti, generando inevitabile paura ed apprensione nella popolazione del piccolo comune della provincia del capoluogo Siciliano.

No, non siamo veggenti, stiamo semplicemente cercando di immaginare cosa potrebbe accadere, in un territorio classificato “ 2’’, nella scala della pericolosità sismica pertanto soggetto ad enormi danni. A tal proposito, l’associazione Palermo Adventure 4x4, sta organizzando una sessione di "Addestramento Volontari di Protezione Civile’’ che coinvolgerà il paese, al fine di divulgare e far ben conoscere i rischi potenziali e permettere di fare prevenzione.

L’associazione è specializzata nella ricognizione con veicoli fuoristrada, bikes e podistiche, in collaborazione con altre realtà di protezione civile, ognuna delle quali con specifiche caratteristiche e specializzazioni. Per operare nella consolidata e pluriennale sinergia saranno presenti, in qualità di partner, C.I.S.A.R. Radioamatori  Palermo, partner responsabile delle comunicazioni ad ampio raggio; U.S.T. Unità Soccorso Tecnico, partner responsabile per le operazioni di recuperi in cordata, dotato tra l'altro di attrezzature speleo alpinistiche; Misericordia di Palermo e Misericordia di Marineo, partner responsabile per il supporto sanitario; Nucleo Carabinieri in congedo sezione di Palermo partner responsabile del controllo e messa in sicurezza dell'area addestrativa.

Per l'occasione verrà simulata la creazione di un campo di prima assistenza dove convergeranno mezzi ed uomini per operare le simulazioni. Il campo di accoglienza sarà dotato, tra l'altro, di un PMA (posto medico avanzato) attrezzato per gestire i primi soccorsi, di un CCS (centro di coordinamento soccorsi) dal quale saranno impartite tutte le direttive per le ricerche ed i soccorsi, la SOR (sala operativa radio) che si occuperà di mantenere attivi ed efficienti i collegamenti radio tra il CCS e le squadre di soccorso. Il tutto renderà visibile quanto potrebbe accadere a seguito di una emergenza e portare a conoscenza della popolazione le operazioni da porre in essere per attivare le strutture di soccorso. 

L'obiettivo di questi eventi, che s'intendono effettuare con cadenza semestrale, è quello di rafforzare e sempre più professionalizzare la figura del Volontario di Protezione Civile.

Importante novità della manifestazione di quest’anno è la messa in campo, per la prima volta in Sicilia, pur se già presente esclusivamente in Veneto ed Emilia Romagna, quindi assestando la nostra Associazione nella terza posizione nazionale, di un nuovo nucleo di ricognizione e ricerca di fuoristradisti, i Road Bikers, operatori volontari di protezione civile e ciclisti esperti in mountain bike, costola dell’Ass. Palermo Adventure 4x4. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: terremoto - marineo - simulazione - addestramento - volontari - protezione - civile - associazione - palermo adventure 4x4

Notizie correlate:
- 19/08/2013 Trema ancora la Sicilia, scossa sulle Madonie
- 16/08/2013 Due forti scosse di terremoto nel messinese
- 06/02/2013 Sisma tra Bologna e Ravenna, solo paura

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web