Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

01/04/2015 

Regione

Mafia, 13 anni a Patrizia Messina Denaro, sorella del super latitante Matteo

Mafia, 13 anni a Patrizia Messina Denaro, sorella del super latitante Matteo Stampa

La donna vebbe arrestata nel 2013 durante l'operazione "Eden"

E' stata emessa la sentenza nei confronti di Patrizia Messina Denaro, sorella del più noto latitante Matteo, dal Tribunale di Marsala che l’ha condannata a 13 anni di carcere.

La donna venne arrestata dalla Direzione Investigativa Antimafia, nel dicembre 2013, nel corso di un'operazione congiunta denominata "Eden", portata a termine dalla  Dia, dalla polizia, dall'Arma dei aarabinieri e dalla guardia di finanza, a conclusioni delle indagini svolte dalla Dia trapanese e palermitana.

Il provvedimento restrittivo, emesso su richiesta della Dda palermitana, procuratore aggiunto Teresa Principato, colpì in particolare le famiglie mafiose di Castelvetrano e Campobello di Mazara, che da anni esercitavano un controllo tipicamente mafioso sulle attività economiche ed imprenditoriali del trapanese, con ingenti interessi nel settore dell’edilizia.

Le indagini confermarono il ruolo dirigenziale rivestito dal latitante Matteo Messina Denaro e portarono all’arresto oltre che della sorella Patrizia, anche di altri familiari, tra cui il nipote Francesco Guttadauro ed i cugini Giovanni Filardo, Lorenzo Cimarosa (odierno dichiarante) e Mario Messina Denaro.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati beni per cinque milioni di euro.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: marsala - mafia - procura - polizia - dia - direzione - antimafia - tribunale - condanna - estorsione - matteo messina denaro - patrizia messina denaro -

Gallery


Notizie correlate:
- 03/12/2013 Maratonina del vino, la Marathon Monreale "vola"
- 22/11/2013 Marsala, voragine ingoia duemila metri di terreno

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web