Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

25/04/2015 

Italia

Libri, tra novità e contenuti inediti torna in libreria "Il terrorista dei generi"

Libri, tra novità e contenuti inediti torna in libreria "Il terrorista dei generi" Stampa

La carriera di Lucio Fulci raccontata da Paolo Albiero e Giacomo Cacciatore

Con una nuova veste grafica e contenuti del tutto inediti, dopo undici anni Edizioni Leima pubblica la seconda edizione de Il terrorista dei generi. Tutto il cinema di Lucio Fulci.

Paolo Albiero e Giacomo Cacciatore presentano al pubblico di appassionati una monografia monumentale che ripercorre la vita straordinaria di Lucio Fulci: regista contro corrente, sperimentatore sin dagli albori della sua carriera, che ha lasciato un segno indelebile nella lunga via del cinema di genere.

Le novità sono evidenti sin dalle prime pagine: totalmente a colori, corredato da foto di scena e immagini inedite, assieme alla prefazione del professor Gianni Canova e alle interviste a collaboratori e tecnici che hanno lavorato sempre con il maestro, questo volume è un vero e proprio saggio definitivo sul regista italiano. E ancora, il libro riunisce analisi e curiosità sull’intera filmografia di Fulci: pellicola dopo pellicola, ben 54, dai musicarelli ai film in bianco e nero con Totò, dagli indimenticabili Franco e Ciccio ai film che lo hanno reso the father of gore, passando per i thriller e i western. 

Assieme alla carriera del regista vedremo scorrere, pagina dopo pagina i primi passi di personaggi che sono diventati colonne dello spettacolo italiano come Adriano Celentano o Mina; ritroveremo monumenti del cinema di genere come Lando Buzzanca, Edwige Fenech, Franco Nero, Fabio Testi e Thomas Milian; scopriremo le origini e le tecniche di realizzazione di film come Non si sevizia un paperino e pellicole nere e rosso sangue come L’Aldilà o Zombi 2.

Trame, critiche del tempo, analisi delle simbologie, interviste esclusive: tutto questo rende il volume Il terrorista dei generi, già insignito del “Premio speciale Efebo d’oro 2005” come miglior libro di cinema, un saggio necessario e imperdibile per comprendere a fondo il mondo e l’immaginario di un regista controverso come Lucio Fulci.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: libri - romanzo - carriera - lucio fulci - regista - storia - interviste - paolo albiero - giacomo cacciatore - libreria -

Notizie correlate:
- 17/03/2015  Libri, "Un giullare alla corte della mafia" di Alfonso Giordano
- 04/03/2015  "Il Maestro", il nuovo libro di Bonifacio Vincenzi

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web