Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

21/07/2015 Palermo

Palermo

Lavoro nero e mancanza delle norme di sicurezza, i carabinieri sospendono 7 attività tra Palermo e Balestrate

Lavoro nero e mancanza delle norme di sicurezza, i carabinieri sospendono 7 attività tra Palermo e Balestrate Stampa

Sanzioni per 270 mila euro

Continuano i controlli dei Carabinieri del Nucleo Operativo, Gruppo Tutela Lavoro, e del Comando Provinciale di Palermo, insieme agli Ispettori civili, su impulso del Direttore Territoriale del Lavoro di Palermo.

Nell'ultimo di questi controlli mirati, hanno riscontrato la minima osservanza delle regole giuslavoristiche e della sicurezza dei lavoratori e, hanno complessivamente: sospeso sette attività commerciali a Palermo e due aziende edili a Balestrate, perchè impiegavano la voratori in nero. I titolari oltre ad essere stati deferiti alla Procura della Repubblica, dovranno pagare sanzioni amministrative per oltre 270 mila euro. I militari hanno anche recuperato contributi per 10 mila euro.

"La situazione del mondo del lavoro e del rispetto delle sue regole fondamentali - spiegano dal comando provinciale dei carabinieri - appare sempre di più in crisi. Ogni attività di controllo fa emergere uno spaccato di irregolarità sempre più dilagante, ma l’azione dell’Arma è vigile e l’impegno perenne: la Direzione Territoriale del Lavoro e il Comando Provinciale dei Carabinieri svolgono in ciò un’azione sinergica e costante. In questo quadro i Carabinieri specialisti della Tutela del Lavoro operano con energia e professionalità, certi di riuscire a creare quel circuito virtuoso che assicuri certezza dei contratti e rispetto del lavoratore in termini di sicurezza fisica, contribuendo ad evitare inutili tragedie. Quando infatti non succede nulla non è solo fortuna - aggiungono -, è anche dovuto alla costante opera dell’Arma e di tutti coloro che sono deputati alla prevenzione nel mondo della sicurezza nei luoghi di lavoro".

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - carabinieri - lavoro - tutela - ispettori - sospensione - attività - sanzioni - multe - comando - provinciale -

Notizie correlate:
- 21/07/2015  Palermo, si spezza un albero alla "Conigliera": strada chiusa e traffico in tilt
- 21/07/2015  Consegna farmaci a domicilio per malati gravi anche a Palermo
- 21/07/2015  "Coffee Sweet Immersion": a Palermo l'evento dedicato agli amanti del caffè
- 20/07/2015  Palermo, chiese il pizzo in un cantiere: arrestato dai carabinieri
- 19/07/2015  Monreale, poliziotti, avvocati ed universitari ricordano Paolo Borsellino

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web