Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

17/11/2014 Altofonte

Sport

La maratona di Palermo, un ragazzo di Altofonte vince la “mezza”

La maratona di Palermo, un ragazzo di Altofonte vince la “mezza” Stampa

Il giovane Alessio Terrasi del Cus Palermo ha chiuso con 1h 10’ 36’’

Alessio Terrasi, giovane di 24anni di Altofonte, ha vinto ieri la mezza Maratona “Città di Palermo” con il tempo di 1h 10’ 36’’.

Alessio, che fa parte del Cus Palermo, è una giovane promessa non solo dell’atletica siciliana, ma di tutto il panorama nazionale e fa parlare spesso per i suoi progressi. Ha iniziato molto piccolo agli ordini di Nino Bruno, dell’associazione Arci XIII Dicembre, vera istituzione dell’atletica ad Altofonte. Poi il passaggio al Cus Palermo. Il suo allenatore è Gaspare Polizzi, che ha allenato i migliori, tra cui Totò Antibo, anch’egli di Altofonte.

Alessio ha percorso i 21 chilometri con un vero e proprio “tempone” e suo record personale. Al secondo posto, staccato di oltre tre minuti, Filippo Lo Piccolo del Grottini Team; terzo, a pochi secondi dall’argento, Mohamed Idrissi della Polisportiva Menfi.

Nella maratona, vittoria italiana, con il primo posto di Carmine Buccilli dell’Atletica Casone Noceto, il quale ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 2h24'58'' e ha preceduto uno dei favoriti della corsa palermitana, il marocchino Mohamed Hajjy, mentre sul terzo gradino del podio il vincitore dell'edizione del 2013 della Maratona di Palermo, Vito Massimo Catania dell'Amatori Regalbuto.
Tra le donne successo per Giusy Chiolo (Atletica Mazzarino) che ha tagliato per prima il traguardo con il tempo di 3h13’25, calando il tris di vittorie (2007, 2012 le precedenti) in questa manifestazione.  Seconda l’atleta polacca Agnieska Lecka in 3h16’15, terza Maria Grazia Bilello (Club Atletica Partinico) in 3h26’21. oltre 1.600 atleti provenienti da ogni parte del mondo.
Lo start dalla pista di atletica dello stadio delle Palme, intitolato a Vito Schifani, è stato dato dall'assessore allo Sport Cesare Lapiana insieme alla campionessa di tennis e palermitana di adozione, Roberta Vinci ed alla vicepresidente del Consiglio comunale, Nadia Spallitta ed ha visto il lunghissimo serpentone preceduto da quattro atleti in handbike.
Al termine della Maratona che ha attraversato buona parte della città, il sindaco Leoluca Orlando ha premiato davanti lo stadio delle Palme i vincitori della competizione principale e quelli della mezza maratona.
“È stata una nuova giornata di sport e di festa per la nostra città – ha commentato Orlando – ed il mio ringraziamento va ad organizzatori ed atleti che hanno condiviso lo spirito della manifestazione”.

Ma sulla Maratona sono piovute numerose polemiche, soprattutto dagli automobilisti inferociti che si sono ritrovati intrappolati per le vie cittadine. Nonostante questo, Orlando ha ringraziato per
l'impegno “gli agenti della polizia municipale e le centinaia di volontari che hanno permesso il ripetersi di questo importante appuntamento agonistico a Palermo”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: maratona di palermo - edizione - 2014 - mezza maratona - risultati - classifica - alessio terrasi - vince - oro - tempo - cus palermo - gaspare polizzi

Gallery


Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web