Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/04/2015 Palermo

Eventi

La giornata mondiale Unesco del jazz con i concerti del The Brass Group

La giornata mondiale Unesco del jazz con i concerti del The Brass Group Stampa

Al Ridotto dello Spasimo giovedì 30 aprile l'orchestra jazz siciliana presenterà il 4° cd della serie "I Grandi Concerti"

Giovedì 30 aprile, giornata internazionale Unesco del jazz, verrà presentato alle ore 21.15 al Ridotto dello Spasimo, il quarto cd  della collana “I grandi concerti del Brass Group”.

Curata da Maurizio Zerbo per il Centro Regionale per il Catalogo diretto da Marco Salerno, con la collaborazione della Fondazione The Brass Group, la pubblicazione include registrazioni live di indimenticabili concerti della storica fondazione palermitana, coprendo un arco temporale che va dal 1974 al 1986.

Ne sono protagonisti sei giganti del jazz moderno quali  Dizzy Gillespie, Charles Tolliver, Dexter Gordon, Gil Evans con la Brass Group Big Band, Martial Solal e Franco D’Andrea. Si tratta di artisti che hanno avuto un’influenza decisiva sul jazz contemporaneo, sia a livello compositivo che sul piano dell’organizzazione sonora. Nomi ormai consegnati alla grande storia del jazz, in  grado di donare al pubblico imprevedibilità, fantasia, tensione emotiva, insieme a ciò che negli Stati Uniti si definisce “stamina”: l’energia vitale, unica e irripetibile del climax espressivo, favorito dalla dimensione live.

Al di là dell’alto livello dei brani, l’ascolto del cd diviene anche un’occasione importante per rileggere gli ultimi trent’anni di storia del jazz, al fine di comprendere i paradigmi musicali della contemporaneità. Le magistrali interpretazioni di brani immortali quali “A Night In Tunisia” e “Footprints” mettono in mostra avvincenti tecniche di improvvisazione, sonorità e strutture armoniche, divenute oggi “conditio sine qua non” del jazz contemporaneo.

Il brano interpretato dalla Brass Group Big Band, oggi Orchestra Jazz Siciliana, eleva a regola alcuni dei principi cardine del jazz: disposizione alla destrutturazione delle forme consolidate,  personalizzazione del suono, varietà timbrica e creazione collettiva, in un continuo gioco comunitario.

Alla presentazione del cd seguirà il set del quartetto di Lucia Garsia, talentuosa vocalist dall’espressività trasversale tra jazz e soul. Una voce duttile e swingante, che coniuga mirabilmente magistero tecnico e cuore palpitante. Come valore aggiunto, invidiabile souplesse interpretativa e timing impeccabile, per un concerto imperdibile.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - eventi - musica - spettacoli - jazz - blues - spasimo -

Notizie correlate:
- 28/04/2015  Palermo, la giunta approva il piano sulle nuove piste ciclabili e presenta il CycloPride 2015
- 28/04/2015  Palermo, al via la rimozione dell'amianto nell'area verde del Parco Cassarà
- 28/04/2015  133 indagati nella maxi inchiesta sui furti di energia elettrica, coinvolti monrealesi
- 28/04/2015  Pescatori siciliani in crisi. 8 mila famiglie a rischio
- 28/04/2015  Palermo, sospreso a spacciare  tra i vicoli della "Cala": in manette un 39enne

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web