Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

23/09/2013 Monreale

Sport

Jatina Pro Monreale, esordio ”col botto”: 2-0 al Bagheria

Jatina Pro Monreale, esordio ”col botto”: 2-0 al Bagheria Stampa

I ragazzi di mister Balsano ci mettono un po´ a sfondare il muro degli avversari. Ottima la prestazione del portiere Lepre

Un secco 2-0 della Jatina Pro Monreale al Bagheria, nell’esordio in campionato della squadra dei “due comuni”. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte che nel primo tempo avevano visto, con il vento a favore, il Bagheria tentare fin dai primi minuti di passare in vantaggio, Ma i ragazzi locali hanno resistito e controbattuto con l’ottima parata di Lepre al 15 su tiro ravvicinata del bagherese Minnone. Poi ancora punizione del Bagheria alto sulla traversa al 30’ ed al 37’ tito di Castronuovo, il portiere del Bagheria non trattiene, ma evita il guizzo di Magnolia. Il pericolo più grosso lo corre proprio la Jatina Pro Monreale su calcio di punizione tirato dal Bagheria dal limite dell'area. Lepre salva alzando la palla che tocca la traversa e va fuori.
L'arbitro, Federico Marrone, ha diretto bene la partita, ammonendo solo tre giocatori..

Al termine dei primi 45 minuti ancora 0-0.

Prima sostituzione negli spogliatoi, entra Vaglica al posto di Arena nelle file della Jatina. La partita riprende con le solite giocate di attacco e ripartenze che spesso però si concludono con tiri fuori porta del Bagheria e Magnolia messo davanti al portiere da un bel lancio di Dentino che però viene anticipato nel momento di concludere.

Al 77’ del secondo tempo Lepre para l'impossibile, aiutato dal palo, un ravvicinato colpo di testa a conclusione di una bella azione del Bagheria. Ma sul rovesciamento di fronte doppio calcio d'angolo per la JPM e su respinta corta del portiere il nuovo entrato Giangrande D., al posto di Moncada, segna l'1-0.

La JPM raddoppia all’85’. Magnolia ancora lanciato verso la porta avversaria viene atterrato dentro l'area. Tiro dello stesso Magnolia che freddamente piazza la palla sul lato del portiere che si insacca vicina al palo destro. All’88’ un'altra sostituzione per la JPM, entra Montalbano per Castronovo.

Al 90’ l'ultimo sterile tentativo del Bagheria, che però non ha esito positivo.

Un nutrito gruppo di tifosi ha assistito ad una partita gradevole, ma che non entusiasmava. Il cambio di ritmo della squadra locale ed i gol nei quindici minuti finali hanno portato ad una conclusione di meritata soddisfazione.

Il mister Balsano questa soddisfazione alla fine della partita l'ha manifestata dichiarando: “È una squadra con tanti ragazzi che hanno praticamente esordito oggi in un campionato di prima categoria. I ragazzi hanno dato il cuore e purtroppo il campo non ci aiuta, ma sono soddisfatto per l'impegno ed il carattere profuso da tutto il gruppo".

Soddisfazione esprime anche il festoso direttore sportivo Billeci che sottolinea: "I ragazzi sono motivati e sono orgoglioso di questo bel gruppo di giocatori che oggi hanno meritato la vittoria su un buon Bagheria affrontato a viso aperto".

Il Mister del Bagheria Fedele Pagano, da noi intervistato, ha invece sottolineato come i suoi "ragazzi" (il Bagheria aveva in campo il generoso 44enne Vincenzo La Corte che ha militato in campionati di categoria superiore), non abbiano dato il giusto peso al fatto che non si vincono le partite solo perchè si è militato in campionati superiori, ma che le partite vanno giocate con concentrazione anche in prima categoria. Infatti ha aggiunto "Sette, otto volte le occasioni da gol sono state sciupate con tiri fuori porta e che si è stati puniti alla prima vera occasione degli avversari".

TABELLINO PARTITA

Jatina Pro Monreale

Lepre, Arena (sost. 2°.t.Vaglica I.), Scalia, Giangrande G., Alisena, Dentino, Magnolia, Blandino, Alongi, Moncada (sost. 68° Giangrande D), Castronovo (c,) (sost. 88° Montalbano)

in panchina Campanella, Arnone, Montalbano, Intravaia, Giangrande D., Vaglica I., Terrasi.

All. : Balsano Filippo

Bagheria

Fundarò, Lo Coco A.(v.), Scaduto, La Corte (v.c.), Spanò, Pagano G., La Rosa, Lo Coco, Minnone, Mercanti, Salerno

in panchina: Buttitta, Giordano, Pagano F.P., Drovi, Tomasello, Cinà

All. Pagano Fedele

Arbitro: Federico Marro

Marcatori: 78' Giangrande, 85' Magnolia (rigore)

Giuseppe Magnolia

© Riproduzione riservata

Tags: calcio - prima categoria - esordio - jatina pro monreale - jpm - bagheria - vittoria - giangrande - magnolia

Gallery


Notizie correlate:
- 21/09/2013 Jatina Pro Monreale, esordio in casa contro Bagheria
- 30/04/2013 Serradifalco, formula di una ”ricetta perfetta”

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web