Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/07/2015 Monreale

Cronaca

Il percorso arabo-normanno nei pacchetti dei tour operator. La proposta di Capizzi

Il percorso arabo-normanno nei pacchetti dei tour operator. La proposta di Capizzi Stampa

Visita dei sindaci di Baucina e Brest oggi a Monreale, per un'operazione turistica tra la Bretagna e la Sicilia

Parte da Baucina e coinvolge anche la città di Monreale l’operazione turistica tra la regione francese Bretagna e la Sicilia, che consentirà di avere voli diretti tra la città di Brest (Bretagna - Francia) e la città di Palermo.

L’accordo si chiuderà Giovedì 30 luglio, presso l’assessorato regionale al turismo, alla presenza dell’assessore Cleo Li Calzi, del sindaco di Guillers Pier Ogor, del presidente della Gesap Fabio Giambrone e del sindaco di Baucina Ciro Coniglio, promotore di questa trattativa che ha consentito di individuare la compagnia aerea tedesca Tui disponibile ad operare in Sicilia.

I colleghi di Guillers e di Baucina, hanno incontrato questa mattina, il sindaco di Monreale Piero Capizzi, che ha subito lanciato la proposta di inserire il percorso Unesco arabo normanno di Palermo, Cefalù e Monreale, nei pacchetti turistici che verranno creati dai tour operator. I dettagli verranno inseriti nel protocollo che verrà siglato nel corso di una conferenza internazionale che si terra a metà settembre a Brest, a cui prenderanno parte i delegati del GAL Metropoli Est.

Nel corso di questo importante appuntamento, i delegati siciliani incontreranno i tour operator e gli imprenditori locali, per avviare scambi soprattutto commerciali. “E’ chiaro – ha detto il sindaco Capizzi - che il nostro obiettivo è quello di cercare un turismo destagionalizzato che arrivi a Monreale tutti i mesi dell’anno, a vantaggio delle attività commerciali e imprenditoriali del nostro territorio in sintonia con le strutture ricettive che, intendiamo coinvolgere in questo progetto”.

Il sindaco di Brest Pier Ogor, infine ha già individuato una cittadina della Bretagna per iniziare i rapporti di fratellanza con la cittá normanna che si potranno chiudere con un gemellaggio per la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale. La delegazione si è spostata dopo l'omaggio del sindaco Capizzi, del logo in ceramica del Comune di Monreale, al Duomo ed al Chiostro, dove Oriana Venturella, laureata in lingue straniere e lo scenografo Boris Fortezza, hanno fatto da ciceroni.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - incontro - sindaco - piero capizzi - pier ogor - ciro coniglio - baucina - turismo - accordo - francia - sicilia - brest - gemellaggio - tour operator -

Gallery


Notizie correlate:
- 28/07/2015  Monreale, rinviata per lutto la serata conclusiva di "Cuntu e Cantu"
- 28/07/2015  Monreale, sempre pochi vigili, ma in 4 presidiano il Palazzo di Città
- 28/07/2015  Monreale, rifiuti e Tari, consiglio comunale straordinario
- 27/07/2015  Monreale, vigili “a ranghi ridotti”, ma 2 sono fissi a presidiare il palazzo comunale
- 27/07/2015  Monreale, apre lo sportello di assistenza legale e sociale

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web