Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

22/04/2013 Monreale

Dalle Scuole

Il liceo Basile incontra il giudice Mario Conte

Il liceo Basile incontra il giudice Mario Conte Stampa

Lezione speciale per gli studenti monrealesi che assisteranno ad una lezione che si svolgerà domani alle 11,30 presso l´aula consiliare

Domani mattina alle 11,30, presso l'Aula Consiliare del Comune di Monreale, si svolgerà l'incontro, promosso dal Liceo Basile in sinergia con l’Associazione Antiracket “Liberi di Lavorare”, con il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo Mario Conte. L’obiettivo dell’incontro è quello di creare  negli allievi una coscienza di legalità in relazione alle attività svolte negli anni scolastici precedenti. Il giudice Conte è autore, con Flavio Tranquillo, giornalista sportivo milanese, di un libro intitolato "I dieci passi", in cui tratta, attraverso l'uso di dieci parole chiave (dialogo, mafia, legalità, giudice, processo, soldi, società, sport, informazione, dovere) sia di un processo da lui celebrato contro Cosa nostra, sia degli aspetti più vicini alla vita quotidiana ed alla società civile su cui riflettere parlando di legalità. L'idea che si prefigge il testo è quella di porre le basi per un'antimafia che deve coinvolgere tutti nel nome della legalità, del senso del dovere e della  responsabilità individuale, nella convinzione che coinvolgere tutti nella battaglia contro la mafia sia l'unica maniera di fare una società più giusta e cosciente dei veri valori. Il testo presenta una prefazione di Sergio Lari. 

Alla manifestazione parteciperà anche il sindaco di Monreale Filippo Di Matteo, il Capitano della compagnia dei carabinieri di Monreale Paolo Del Giacomo, l'assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Monreale Lia Giangreco in qualità di presidente dell'associazione antiusura e antiracket "Liberi di lavorare", il dirigente scolastico del liceo Basile Carlo Monastra e l’insegnante coordinatrice delle attività dell’istituto inerenti la legalità Sara Cacioppo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - studenti - liceo basile - incontro - giudice - gip - mario conte - associazione liberi di lavorare

Notizie correlate:
- 22/04/2013 Vicenda Ato/3, la replica di Di Matteo
- 22/04/2013 Vicenda Ato/2, la replica di Terzo
- 22/04/2013 Vicenda Ato/1, la replica di Lo Biondo
- 22/04/2013 Casse comunali vuote, stipendi a rischio
- 22/04/2013 Grisì, ecco i soldi per la ricostruzione dopo il terremoto

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web