Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

10/05/2013 Monreale

Sport

I successi sportivi della scuola media di Pioppo

I successi sportivi della scuola media di Pioppo Stampa

I ragazzi, dopo aver avuto a disposizione la nuova palestra, hanno iniziato ad inanellare una serie di risultati positivi, anche a livello regionale e nazionale

Successo dalla scuola media di Pioppo in ambito sportivo. Merito della passione dei ragazzi, della struttura e degli strumenti che hanno consentito di migliorare le prestazioni tecnico-sportive. Competizione non solo a livello provinciale, ma anche regionale e nazionale. Tanti gli anni di sofferenza per i ragazzi che frequentavano la vecchia scuola media di Pioppo. Un solo spiazzale dove svolgere qualsiasi tipo di attività sportiva. Oggi, dopo tante proteste e lunghi anni di attesa, Pioppo ha avuto la sua nuova scuola, ma soprattutto la sua nuova palestra. Il risultato è stato soddisfacente e positivo. I ragazzi, entusiasti dalla possibilità di dilettarsi nelle varie attività motorie, hanno cominciato ad intraprendere un percorso agonistico con risultati meritevoli. Tra questi l’essersi classificati sul podio, col terzo posto, alle finali provinciali di badminton; o l’essere stati vicecampioni di tiro con l’arco a livello regionale. Alcuni ragazzi hanno pure continuato l’attività a livello federale, raggiungendo buoni risultati giocando nella serie A della “palla pugno” maschile. Tanta la soddisfazione dell’insegnante delle attività motorie e sportive, il professor Messana: “La scuola media di Pioppo ha sempre offerto varietà di sport pur non disponendo, nel passato, di adeguati spazi. Oggi con la nuova palestra si amplia sia l’offerta, sia la possibilità di frequenza, per cui i ragazzi acquisiscono capacità tecniche ed esperienze sportive più concrete” . Continua sostenendo che la scuole, grazie a contributi nazionali, ha potuto acquistare  nuovi attrezzi in modo da offrire una maggiore varietà sportiva. Questo ha permesso ai ragazzi di avvicinarsi allo sport e di appassionarsi sempre di più. Antonino Fundarò, dirigente dell’istituto comprensivo Monreale II, afferma che il progetto è quello di creare una scuola viva, animata, “dove i ragazzi non apprendono sono conoscenze umanistiche e scientifiche, ma imparano anche a stare in società ed a rispettare le regole, cose che l’etica del gioco e dello sport permettono. Sono orgoglioso di dirigere una struttura così all’avanguardia. Dopo tanto penare della popolazione pioppese, con i risultati ottenuti, è una vera soddisfazione. Con il professor Messana stiamo cercando di curare particolarmente l’attività sportiva, visto che nel Paese mancano strutture di raccoglimento sociale adeguate. Mi sono fatto promotore per la fondazione di un’Associazione polisportiva scolastica dilettantistica, con sede qui a Pioppo, presso la nostra scuola. L’obiettivo è quello di offrire ai giovani forme di svago alternative, toglierli dalla strada e consentire loro di usufruire dei nostri spazi effettuando qualcosa di positivo per la loro salute, cioè praticare sport.” Infatti la scuola media di Pioppo apre le porte all’intera collettività permettendo di seguire vari corsi con quote veramente ridotte, come calcio, tiro con l’arco, palla pugno, palla tamburello, badminton, sport tradizionali e ginnastica per adulti. Intanto la competizione dei giovani studenti continua giorno 13 con la finale provinciale maschile di “Palla tamburello”.

Alessandra Polizzi

© Riproduzione riservata

Tags: pioppo - scuola media - palestra - antonino fundarò - comprensivo monreale II

Notizie correlate:
- 03/03/2013 ULTIM´ORA - Pioppo, ancora un incidente in circonvallazione

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web