Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

05/04/2013 Monreale

Sport

Gara di kart, ecco le vie chiuse al traffico

Gara di kart, ecco le vie chiuse al traffico Stampa

Domani e domenica un circuito di cittadino di 530 metri. Chiusura totale per alcune vie, divieto di sosta per altre

È stato presentato oggi il primo memorial dedicato a Massimiliano Patellaro. Sabato e domenica alcune vie della perfieria di Monreale si trasformeranno in un circuito di 530 metri e diventeranno la pista per i piloti che si sfideranno a colpi di rombi e sgommate. Per l'occasione il comando della polizia muncipale ha disposto un servizio apposito per garantire la chiusura al traffico delle vie ineterssate ed il divieto di sosta in alcune zone limitrofe già a partire da oggi per consentire all'organizzazione di cominciare a predisporre tutto l'occorrente per lo svolgimento liscio e sicuro della gara. Il divieto di sosta, con rimozione dell'auto, è stato istitutito in via Di Liberti (tra via del Fante e via Archimede), via Archimede (tra via Kennedy e la scalinata che conduce al parcheggio sotto la scuola Veneziano), via Kennedy (tra via Archimede e via del Fante), l'intero piazzale Giovanni XXIII, compreso l'innesto alla piazza Fedele, via del Fante, piazza Fedele (compresa la bretella di raccordo con via della Repubblica), via della Repubblica (tra intersezione con via Marconi ed il civico 30), via Quattrociocchi, la bretella di collegamento tra via Quattrociocchi e via Alcide De Gasperi, bretella di collegamento tra via Alcide De Gasperi e via Agrigento, via Agrigento (nel tratto tra via via Siracusa e via del Fante). Per chi deve raggiungere il quartiere Carmine, i veicoli che provengono da via Veneziano, potranno percorrere via Baccelli, tratto di corso Novelli e via Duca degli Abruzzi. Le vie interessate dal provvedimento del divieto di sosta saranno completamente chiuse al traffico durante lo svolgimento della gara e delle prove libere e di qualificazione.Il capolinea della ditta Giordano sarà arretrato in via della Repubblica, nei pressi della stazione di servizio Eni. Mentre i mezzi dell'Ast effettueranno in capolinea dell'area di sosta in via Giordano. "Chiediamo la collaborazione dei cittadini - dicono i funzionari della polizia municipale Mario Cusimano ed Antonino Grippi -. Nessuno sarà segregato in casa, perchè sono stati creati percorsi alternativi, ma desideriamo che il percorso venga sgomberato dalle autovetture nel più breve tempo possibile per non creare disagi agli organizzatori".

In pista si alterneranno tanti kartisti di varie categorie. Si comincia sabato 6 aprile, dalle ore 9 alle ore 12 quando ci saranno le prove libere. Domenica divisa in varie fasi. Dalle 9 alle 13 le prove libere e le prove di qualifica. Intorno alle 13,30 la gare che si snoderà attraverso un circuito cittadino che comprenderà alcune vie della zona di via della Repubblica, del’ex cinema Imperia e del parcheggio nei pressi del supermercato. Le categorie ammesse alla gara sono “60 baby”, “60 sprint”, “tag-engo”, “tag”, “100 prodriver”, “100 sprint”, “125 economi”, “125 monaco”, “125 over”, “125 ander”, “125 top draviver”. Saranno tanti i piloti monrealesi che si sfideranno “in casa”. Tra questi, i fratelli Giuseppe e Stefano Malizia, Piero Giaccone, Enzo Carava, Fabio Bonafede, Vincenzo La Corte e Gaetano Costa. Al termine della gara, verranno stilate le classifiche per categorie. La premiazione si svolgerà nelle vicinanze del bar Rebus.

Alla cerimonia di presentazione hanno preso parte oltre che due degli organizzatori, Vittorio Violetti e Fabio Bonafede, anche il sindaco Filippo Di Matteo, l'assessore allo sport Giuseppe La Corte ed i due funzionari della polizia municipale Mario Cusimano ed Antonino Grippi.

"È un momento di notevole rilevanza non solo dal punto di vista sportivo, ma anche economico - ha detto il sindaco Filippo Di Matteo -  Attirerà turisti, amanti dei go-kart e darà origine ad un prezioso momento di aggregazione sociale”. A manifestare particolare entusiasmo l’assessore Giuseppe La Corte, che vede questa manifestazione come quasi una vittoria personale. “Grazie al Comando dei Vigili Urbani di Monreale, all’Ufficio tecnico dell’amministrazione, alla Protezione Civile Overland col supporto di quella comunale ed alla Croce Rossa . Siamo riusciti a lanciare un’ importante iniziativa, quella di portare direttamente nel nostro territorio uno sport come quello dei go kart”. “Siamo felici di avercela fatta - dicono gli organizzatori -. Quella del kart è una nuova avventura. Ringraziamo chi ha lavorato nell’ombra, l’amministrazione comunale che ci ha dato fiducia e ha accolto l’iniziativa, e la Protezione Civile che ci aiuterà a limitare i pericoli.”

Il trofeo più grande, quello donato dalla famiglia Patellato, andrà consegnato al pilota che, al di là della classe di appartenenza, eseguirà il percorso nel minor tempo possibile. Si premierà la velocità, ma, come ribadisce Grippi,  “non è una gara di velocità, vincerà l’abilità e la tecnica del pilota. Qualità che gli consentiranno di raggiungere il traguardo nel minor tempo”.

Alessandra Polizzi

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - gara - kart - memorial - massimiliano patellaro

Gallery


Notizie correlate:
- 05/04/2013 Il consigliere Grippi aderisce al Pdl
- 05/04/2013 L´incidente in circonvallazione, la donna migliora
- 05/04/2013 Tarsu, ecco come pagarla
- 05/04/2013 Le tele di Scalici in mostra a Monreale
- 05/04/2013 Polizia municipale, niente riassetto, mancano i soldi

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web