Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/01/2015 

Sport

Formula 1, il francese Jean_Eric Vergne alla Ferrari

Formula 1, il francese Jean_Eric Vergne alla Ferrari Stampa

Sarà il terzo pilota della scuderia e si occuperà dei test e dei collaudi sulla nuova monoposto

La Scuderia Ferrari completa i ranghi in vista della stagione 2015. Arriva dalla Caterham, il francese Jean-Eric Vergne, il quale fungerà da terza guida e si occuperà, sia del simulatore che  dei collaudi e dei test della vettura che sarà portata in pista poi da Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

"Naturalmente è un buon modo per rimanere in contatto con il paddock - ha dichiarato il pilota francese - oggi, l’unica motivazione che ho, è quella di aiutare la Ferrari a vincere di nuovo. Arrivo nel team più prestigioso della F1. Si tratta della Scuderia, della storia, e questo è importante. Personalmente, io farò di tutto per mettere a frutto la mia esperienza al simulatore”.

Vergne è nato il 25 aprile 1990 a Pontoise, nella regione dell’Ile de France, situata a nord-ovest di Parigi, ha esordito con i kart nel 2001 per poi passare alla F.Renault 1600cc e 2000cc.

Nel 2010 ha gareggiato nella F3 inglese, per poi firmare con il team francese “Tech 1” nella GP3, ma venne rimpiazzato dal collega Jim Pla e, dopo un breve ritorno avvenuto nella gara di Valencia, venne sostituito con l’argentino, figlio d’arte, Daniel Juncadella.

Nel 2010 si è impegnato nel Campionato di Formula Renault 3.5 series e così anche nel 2011.

Nel 2012 firma per la “Toro Rosso” in F.1 e fa coppia con Daniel Ricciardo, va a punti, grazie a quattro ottavi posti, in Malesia, in Belgio, in Corea ed in Brasile. Nel 2013 viene confermato dalla Scuderia e coglie un decimo posto in Malesia, un ottavo posto in Canada ed un ottimo settimo posto in Barhain.

Nel 2014 va a punti in Ungheria e, nello scorso agosto, la Scuderia annuncia che Jean-Eric non verrà riconfermato perché il suo posto verrà preso dall’ancora non maggiorenne olandese Max Verstappen.

Nello scorso dicembre, viene ufficialmente confermato il suo impegno come collaudatore della Scuderia Ferrari. Le prospettive per il futuro sono ottime, visto che a fine stagione 2015, scadrà il contratto che lega Kimi Raikkonen alla Scuderia di Maranello.

Rosario Lo Cicero

© Riproduzione riservata

Tags: formula 1 - maranello - scuderia - ferrari - jean eric vergne - pilota - monoposto - test - kimi raikkonen - sebastian vettel -

Notizie correlate:
- 03/01/2015  Schumacher, buon compleanno campione
- 24/12/2014  Formula 1, Gene Haas rileva la Marussia F1
- 08/07/2014  Formula 1, possibilità per il GP di Monza, Ecclestone: "Devono solo firmare il contratto"
- 04/07/2014  Formula 1, Ecclestone shock: addio al Gran Premio di Monza
- 17/04/2014  Formula 1 in crisi, niente stipendio per i piloti

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web