Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

12/08/2014 

Mondo

È morto Robin Williams. Hollywood perde un’altra “stella”

È morto Robin Williams. Hollywood perde un’altra “stella” Stampa

L’attore soffriva di depressione. Era stato mesi ricoverato in una clinica specializzata

Sono migliaia i messaggi di cordoglio che stanno arrivando a casa Williams in California per la tragica scomparsa di Robin. Persino il presidente Obama si è unito al dolore ricordando proprio il suo grande talento, insieme ad amici, colleghi e ad intere generazioni. Grazie all'attore statunitense ed alle sue magistrali interpretazioni, tutti abbiamo vissuto grandi emozioni.

"Notoriamente gentile, ferocemente divertente. Un genio e un’anima gentile", così lo ricorda Michael J. Fox".

Nacque nel 1951 a Chicago da una famiglia benestante. Il padre era un dirigente della Ford mentre la madre un ex-modella. In seguito si trasferirono in California, dove Robin studia scienze politiche ed inizia ad appassionarsi al teatro. Abbandonati gli studi, frequenta la prestigiosa scuola di recitazione drammatica, la Julliard school di New York. Da qui i primi esordi fino al piccolo schermo con la serie Mork and Mindy andata in onda fra il 1978 ed il 1982.

L'attore, alle 10 di domenica, era stato visto nella villetta che divideva con la moglie, ma intorno alle 11.55 di ieri, lunedì 11 agosto, una telefonata giunta alla polizia ed al servizio dei vigili del fuoco, ne annunciava il decesso improvviso. L'ipotesi più avvalorata resta quella del suicidio.

L'attore soffriva da tempo di depressione ed è rimasto parecchio tempo ricoverato in una clinica specializzata in disintossicazione da alcol.

Lo ricorderemo sempre come protagonista di "Good Morning Vietnam", o nelle vesti di Capitan Uncino nel film "Hook" e nell'esilarante ma drammatica interpretazione di "Mrs. Doubtfire. Lo ricorderemo, Robin Williams, per il Premio Oscar vinto nel 1998 come attore non protagonista nel film "Good Will Hunting" di Gus Van Sant.

La famiglia ha richiesto la privacy sulle cause del decesso chiedendo di ricordare Robin per quello che è stato durante la sua vita.

Simone Marchese

© Riproduzione riservata

Tags: robin william - morto - trovato - suicidio - suicida - attore - stati uniti - soffriva - depressione - cordoglio - famiglia

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web