Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

21/05/2013 Monreale

Cronaca

Demansionamento di tre commissari della polizia municipale

Demansionamento di tre commissari della polizia municipale Stampa

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell’avvocato Antonella Bonanno, difensore dei tre commissari

 

In merito a quanto esposto nell’articolo uscito sulla vostra testata giornalistica il 15 maggio scorso, si vuole preliminarmente precisare che l'Avv. Carmen Milazzo, autrice delle dichiarazioni rese nell'articolo in oggetto indicato non risulta essere il difensore del comune; infatti la causa è stata patrocinata dall'Avvocato Maria Elena Sciortino e negli atti non risulta mandato e ne tantomeno di nomina di coodifensore.Pertanto si ritiene che l'Avv. Carmen Milazzo non aveva titolo per rendere le dichiarazioni pubblicate nell'articolo in questione. Altresì non si comprende  come ella possa avere addotto motivazioni considerato che alla data odierna ancora la sentenza non risulta essere stata depositata e non si conoscono i motivi della decisione del Giudice del Lavoro. Si fa riferimento a cifre esorbitanti senza fondamento alcuno visto che nel ricorso la richiesta risarcitoria era stata chiesta in via equitativa stabilita nella misura dal Giudice del Lavoro. Si sottolinea che nel ricorso non è stato assolutamente dato atto che i ricorrenti avevano subito "atti di mobbing" pertanto non si comprendono anche in questo caso le affermazione dell'Avv. Milazzo. Ancora si evidenzia che il ricorso si articolava su un periodo ben delimitato e relativo agli anni 2006 e 2007 per cui è assolutamente priva di fondamento l'affermazione che "le richieste di risarcimento è dal 2000 in poi (si rappresenta che nel 2000 i ricorrenti non rivestivano il ruolo di Commissari); pertanto l'affermazione dell'Avv. Carmen Milazzo circa il "il rimprovero ai vari Comandanti che si sono alternati" è destituita di qualsiasi fondamento anche perchè dalla fine del 2007 sino ad oggi la Polizia Municipale di Monreale è priva del Comandante

Avv. Antonella Bonanno

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: Polizia Municipale - demansionamento - giudice del lavoro -

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web