Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

31/08/2013 Palermo

Palermo

Costruzioni senza autorizzazione, un sequestro ad Aquino

Costruzioni senza autorizzazione, un sequestro ad Aquino Stampa

Identici provvedimenti in via Trabucco ed a Partanna Mondello. Denunciati i proprietari degli immobili ed i committenti dei lavori

A Cruillas, In via Trabucco civ. 198/A  dal piano terra di una costruzione preesistente gli agenti hanno riscontrato il consolidamento dei pilastri in cemento armato, con ricostruzione delle parti ammalorate. È stata inoltre realizzata una sopraelevazione di un primo piano, mediante muratura perimetrale e copertura a due falde con travetti e tavolato ed un massetto in cemento armato. Durante il sopralluogo degli agenti,  l’immobile esteso circa 110 metri quadrati si
presentava allo stato grezzo, mancante di infissi, pavimentazione, tramezzatura interna e scala di collegamento con il piano sottostante. Il proprietario  e committente delle opere è stato denunciato all'Autorità giudiziaria perché sfornito di concessione edilizia e Nulla osta del Genio Civile.

Identico provvedimento è stato eseguito nei confronti della proprietaria di una palazzina preesistente ad un piano, ubicata ad Aquino, in Stradella Decano civ. 29, ricadente in area sottoposta a vincolo paesaggistico e pertanto soggetta al nulla osta della Soprintendenza che non è stato esibito agli agenti durante le verifiche. All’interno dell’immobile è stato verificato in corso di realizzazione sul terrazzo di copertura, una sopraelevazione di un piano per circa 50 metri quadrati , con strutture in cemento armato e muratura. La struttura lasciata allo stato grezzo e priva di scala di collegamento, era tompagnata e coperta con tetto a falde in assi e travi in  legno.

A Partanna Mondello infine, sequestro in Via Carlo Collodi Lorenzini, 4 per violazione dei sigilli alle opere edili già sequestrate con provvedimento del 3 Agosto 2013. All’interno di un’area di pertinenza condominiale  si stavano realizzando due box in muratura di circa 40 metri quadrati,
sequestrati all’inizio del mese corrente.  Accertata la prosecuzione delle opere consistenti nella tompagnatura degli ambienti, sono stati riapposti i sigilli al cantiere. Il proprietario e committente delle opere è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per il mancato possesso della concessione
edilizia e dei nulla osta Genio Civile e della Soprintendenza.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - polizia municipale - vigili - sequestro - immobili - abusivi - denunce - proprietari - lavori

Notizie correlate:
- 31/08/2013 Lavori al collegio di San rocco, chiude via Maqueda
- 31/08/2013 Controlli alla movida palermitana, sequestrati due gazebo
- 31/08/2013 Tares, tutto quello che dovreste sapere...
- 30/08/2013 Polizia, ancora controlli nel centro storico
- 30/08/2013 Palermo-Verona, scontri tra tifosi, Daspo di 5 anni ad un tifoso rosanero

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web