Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

03/11/2014 Palermo

Palermo

Controlli dei Carabinieri a Palermo e Provincia, arresti e denunce

Controlli dei Carabinieri a Palermo e Provincia, arresti e denunce Stampa

Fuga dai domiciliari, spaccio e furto al "Forum"

Controlli straordinari dei Carabinieri a Palermo ed in provincia durante questi due giorni festivi.

Il primo in ordine cronologico ad essere fermato risale al pomeriggio di sabato scorso a Misilmeri, quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno fermato Mohammed Benkhalouk, nato a Palermo classe 1994, residente a Misilmeri. L’uomo noto ai militari, doveva trovarsi presso la propria abitazione poiché sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, da dove si era allontanato senza giustificato motivo. Tratto nuovamente in arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato associato presso casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese.

Nel corso di un servizio antidroga nel quartiere “Sperone”, area abitualmente frequentata da spacciatori e tossicodipendenti, verso le ore 11 circa nello spiazzo ubicato tra la via Pecori Giraldi ed il piazzale Ignazio Calona, una pattuglia di militari notava Paolo Fernandez, classe1983, anche lui volto noto ai militari dell’Arma, che parlava con un giovane, un probabile acquirente. Contestualmente Fernandez saliva su un muretto, si guardava intorno con fare sospetto e prelevava qualcosa dall’interno di un tubo di una tettoia di un’abitazione di via Pecori Giraldi, mostrando così  3 “stecchette” d’hashish. A questo punto i Carabinieri intervenivano fermando Fernandez e recuperando dall’interno del tubo 9 “stecchette” di hashish per un peso complessivo di 23 grammi circa, sottoposte a sequestro. Fernandez veniva pertanto dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish. Dell’arresto la competente Autorità Giudiziaria disponeva che venisse sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa della celebrazione del rito per direttissima fissato per la giornata odierna.

Ieri in via Filippo Pacoraino, all’interno del Centro Commerciale “Forum Palermo”, personale addetto alla vigilanza interna dell’ipermercato notava una coppia in atteggiamento guardingo e furtivo. Allertata la Pattuglia dei Carabinieri della Stazione Acqua dei Corsari, i due venivano fermati immediatamente dopo aver varcato le casse  ed il sistema di allarme antitaccheggio.

La coppia davanti all’evidenza, ammetteva subito le proprie responsabilità, consegnando: due giubbotti uno da donna ed uno da uomo, un flacone di colla e due lampade per luce notturna, per un valore complessivo di  120 euro circa. La refurtiva recuperata, è stata restituita alla direzione del centro commerciale “Ipercoop”, mentre la coppia di palermitani è stata deferita alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carabinieri - palermo - controlli - palermo - provincia - spaccio - droga - furto - ipercoop - forum - arresti - misilmeri - Mohammed Benkhalouk - paolo fernandez

Notizie correlate:
- 03/11/2014  Palermo, la Caserma "Carlo Alberto Dalla Chiesa" aperta al pubblico
- 01/11/2014  Partinico, controlli dei Carabinieri per la notte di Halloween, multe e denunce
- 01/11/2014  Monreale, era ai domiciliari, ma spacciava: arrestato un monrealese
- 31/10/2014  Baucina, sorpresi a fare acquisti con banconnote da 50 euro false, arrestati due palermitani
- 30/10/2014  Festività "dei Morti", oltre 200 carabinieri in servizio nelle zone intorno ai cimiteri

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web