Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

24/08/2013 Palermo

Palermo

Controlli agli ambulanti del litorale palermitano, 11 denunciati

Controlli agli ambulanti del litorale palermitano, 11 denunciati Stampa

La Guardia di Finanza ha sequestrato migliaia di prodotti contraffati ed elevato sanzioni per oltre 80 mila euro

Controlli diffusi nelle principali località costiere e turistiche del palermitano, sono stati svolti durante la settimana di ferragosto dai Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo per il contrasto al commercio abusivo ed alla vendita di prodotti contraffatti, fenomeni, spesso fra loro connessi, che nel periodo estivo rischiano di aumentare nelle menzionate località per l’afflusso di turisti. I controlli hanno riguardato principalmente le località balneari di Mondello, Isola delle Femmine, Terrasini, Balestrate e Cefalù e hanno riguardato 55 commercianti ambulanti, operanti principalmente nella vendita di alimenti, bibite, frutta e ortaggi e prodotti ittici, nei cui confronti sono stati constatati 15 casi di omessa installazione del misuratore fiscale e 36 di mancato rilascio dello scontrino. Per 3 ambulanti, inoltre, verrà proposta dalle fiamme gialle all’Agenzia delle Entrate l’applicazione della sanzione accessoria consistente nella chiusura dell’attività per un periodo da 3 giorni ad un mese per il mancato rilascio di quattro scontrini fiscali o ricevute fiscali, in giorni diversi, nell’arco di 5 anni, come previsto dal Decreto Legislativo 471 del 1997.

Il caso più eclatante riguarda un venditore ambulante di frutta e verdura al quale nel corso di un quinquennio è stata contestata la mancata emissione dello scontrino in ben 11 occasioni diverse.  

Degli ambulanti controllati, 15 sono risultati del tutto abusivi, perché privi delle autorizzazioni amministrative all’esercizio dell’attività e completamente sconosciuti al fisco ed hanno riguardato venditori ambulanti stazionanti lungo la “passeggiata” balneare di Mondello. Elevate sanzioni per complessivi 80.000 euro. Nel corso delle operazioni, sono stati inoltre sequestrati n. 6.326 prodotti contraffatti ovvero commercializzati in violazione delle norme in tema di sicurezza, fra cui n. 1.110 capi di abbigliamento ed  accessori recanti marchi contraffatti, n. 152 etichette relative a tali capi, n. 862 tra girandole e penne recanti marchi contraffatti, n. 3.709 tra cd e dvd di musica e film ancora presenti nelle sale cinematografiche, privi di contrassegno SIAE, n. 40 confezioni di profumo recanti noti marchi industriali contraffatti e n. 453 prodotti riguardanti articoli per la cura della persona quali smalti, cosmetici, solventi, nonché accessori per Personal Computer, piccoli elettrodomestici e accessori per lo sport, privi di idonea etichettatura in violazione al codice del consumo, il provvedimento legislativo che raccoglie le norme a tutela del consumatore finale.

Complessivamente sono 11 i soggetti denunciati alla Procura della Repubblica per le violazioni più gravi costituenti illecito penale.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: guardia di finanza - palermo - controlli - ambulanti - litorale - mondello - sequestri - denunce

Notizie correlate:
- 20/08/2013 Lavoro nero, la Guardia di Finanza controlla 20 esercizi
- 02/08/2013 Guardia di Finanza, sequestro milionario ad un mafioso di Altofonte
- 24/07/2013 La Guardia di Finanza cerca 14 tenenti
- 23/07/2013 Carte false per ricevere fondi europei, sequestro da 24 milioni
- 04/07/2013 Guardia di Finanza, controlli ai distributori, rilevate irregolarità

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web