Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

07/01/2016 Monreale

Cronaca

Contributi regionali per i precari, al comune di Monreale 514 mila euro

Contributi regionali per i precari, al comune di Monreale 514 mila euro Stampa

Rimangono in attesa invece i lavoratori Asu

Con il decreto interassessoriale 374 del 30 dicembre scorso, la Regione siciliana ha disposto il riparto dei contributi destinati agli enti locali dell’isola che si avvalgono di lavoratori appartenenti al regime transitorio dei lavori socialmente utili, ossia dei cosiddetti “contrattisti”.

Grazie a questa iniziativa, che riguarda nel complesso l’erogazione di quasi 81 milioni di euro, tutti i Comuni siciliani, anche se al momento, solamente per un primo periodo dell’anno appena iniziato, sono stati messi in condizione di autorizzare la prosecuzione dei rapporti del personale precario, scongiurando qualsiasi interruzione.

“Il contributo che è stato stanziato, a titolo di acconto, in favore del Comune di Monreale - rende noto Nicola Giacopelli, segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica - ammonta a circa 514 mila euro: la proroga dei contratti che è stata deliberata a fine dicembre dalla giunta Capizzi sino al 30 aprile prossimo può adesso essere prolungata per ulteriori mesi. Ma, a parte ciò, si è ancora in attesa del provvedimento del Comune riguardante la situazione dei nove lavoratori Asu, i quali sino ad oggi, per quanto è dato sapere, non hanno avuto conferma ufficiale del loro utilizzo per l’anno in corso”.

Va ricordato che pochi giorni fa sono state definite le procedure per la definitiva stabilizzazione dei contratti di lavoro di 24 dipendenti dell’ente, che così, con decorrenza dal 31 dicembre 2015, sono stati immessi in servizio a tempo indeterminato.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - finanziamento - precari - comuni - regione - sicilia - lavoratori - lavoro - cisl - nicola giacopelli -

Notizie correlate:
- 07/01/2016  All'associazione monrealese Trinacria Bedda l'Oscar del Mediterraneo
- 07/01/2016  Monreale, mancato invio delle lettere ai dipendenti, le strisce blu valide un altro mese
- 07/01/2016  Monreale, l'Epifania dei bambini è un successo
- 06/01/2016  Monreale, arriva la pensilina alla fermata del 389
- 06/01/2016  Monreale, i turisti, l'Unesco e le cattive abitudini dure a morire

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web