Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

14/05/2015 

Sport

Ciao Nick. Si è spento all'eta di 82 anni, uno dei grandi dell'automobilismo

Ciao Nick. Si è spento all'eta di 82 anni, uno dei grandi dell'automobilismo Stampa

Una folla commossa lo ha salutato ieri ad Alia, suo paese natio

La sua carriera sportiva, si era prevalentemente svolta negli Usa, dove giovanissimo, lui nato nel 1933 ad Alia in provincia di Palermo, si era trasferito. Uno sportivo puro, un amante delle velocità, delle auto sportive, moderne e d’epoca: era Nick Dioguardi. Ad Alia e non solo nel suo paese natio, dove era tornato negli anni ’80, era considerato una vera istituzione. A lui si rivolgevano giovani e meno giovani che lo raggiungevano da tutta la Sicilia, per aver raccontate le sue gesta americane o per aver riparate e restaurate le automobili.

Un grave incidente occorsogli, negli anni ’70, sulla pista di Riverside, ne aveva comprovesso la carriera e messo in pericolo la vita. Nick rimase per quasi un anno ricoverato in ospedale, con varie fratture e con ustioni profonde ma, grazie all’impegno dei medici americani, si riprese e, dopo qualche anno tornò, non solo a gareggiare ma a fare lo stuntman e la controfigura in alcuni film. Lo ricordiamo infatti quale controfigura nel film “il Maggiolino tutto matto” e nel “Padrino parte III”.

Nick fu animatore di una memorabile gara di kart svoltasi ad Alia nel 1992 e partecipa, (come si vede dalla foto), da apripista allo slalom nella sua città svoltosi, nell’agosto del 2011.

I funerali, ai quali ha partecipato una folla commossa, si sono svolti ieri, mercoledì 13 maggio, nella Chiesa di Sant’Anna di Alia. Siamo certi che i suoi concittadini, troveranno il modo per ricordarlo e per tenerne viva la memoria tra gli sportivi siciliani. Noi lo vogliamo ricordare così come lui amava, sorridente e soddisfatto alla guida della sua Lotus rossa.

Rosario Lo Cicero

© Riproduzione riservata

Tags: alia - auto - corse - nick dioguardi - pilota - stati uniti - america - usa - funerali -

Notizie correlate:
- 16/03/2015  Alia, equinozio di primavera alla Gurfa

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web