Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

27/02/2014 Castellammare

Regione

Castellammare, torna il carnevale. Due sfilate di carri allegorici domenica e martedì

Castellammare, torna il carnevale. Due sfilate di carri allegorici domenica e martedì Stampa

Organizzato dal comune in collaborazione con l'associazione "Genitori di buona volontà"

Sfilate e serate danzanti per festeggiare il Carnevale. L’amministrazione comunale, in collaborazione con l'associazione “Genitori di Buona Volontà”, la società operaia di mutuo soccorso e l’associazione “Allegria do carnival”, ha organizzato il “XXIV Carnevale castellammarese”. Tre serate danzanti sono previste nei locali della società operaia di mutuo soccorso: sabato 1 marzo, domenica 2 e martedì 4 marzo, a partire dalle ore 21. La sfilata si terrà domenica 2 marzo e sarà ripetuta martedì 4 marzo, a partire dalle ore 14,30. 

I carri teatrali (rappresentazioni itineranti) partiranno da via Kennedy si posizioneranno in via Francesco Crispi e sfileranno per il principale corso Garibaldi, per poi defluire per via Verdi, via Segesta e rientrare in via Kennedy. Le rappresentazioni sui carri e le coreografie inizieranno alla “Testa di la cursa”. Ogni carro avrà al suo seguito un gruppo coreografico. Lungo il percorso, concentrato soprattutto nel centro storico,  sono previste diverse fermate per ripetere recite e coreografie: l'ultima si farà in pieno centro, ai “quattro canti”. La sera del martedì, a chiusura della sfilata, saranno estratti i cinque biglietti della lotteria del Carnevale, organizzata dall'associazione "Genitori di buona volontà". 

In premio un tablet, una play station portatile, un telescopio e due buoni spesa per alimentari. I gruppi curati dall'associazione Genitori di Buona Volontà, sono caratterizzati soprattutto dalla presenza di bambini in modo da “far rivivere le tradizioni che hanno contraddistinto negli anni passati il nostro carnevale che si festeggiava con dei gruppi in maschera (“li cavaiola”), che giravano per tutto il paese rappresentando nelle piazze le farse comiche (“la fuitina”, “lu vattiu”…)”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carnevale - castellammarese - castellammare - programma - sfilata - carri - associazione - genitori di buono volontà

Notizie correlate:
- 27/02/2014  Monreale, domani sfilata di Carnevale: ecco i divieti alla circolazione

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web