Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

25/02/2015 Carini

Regione

Carini, la polizia scopre una coltivazione di cannabis, denunciato un 19enne

Carini, la polizia scopre una coltivazione di cannabis, denunciato un 19enne Stampa

Il giovane era anche allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica

La Polizia ha denunciato a piede libero un 19enne di Carini, accusato di furto di energia elettrica e coltivazione di cannabis.

Le indagini che hanno portato alla denuncia del giovane ed al sequestro degli arbusti sono state condotte dalla sezione “Investigativa” del Commissariato  “Politeama”. Seguendo il filo di una indagine legata allo spaccio degli stupefacenti, i poliziotti si sono spinti fin oltre provincia e sono giunti nei pressi di un appartamento di Carini.

Ad abitarlo un giovane che, al primo piano dello stabile, all’interno di un vano assicurato da porta con chiusura ermetica, aveva collocato 20 piante di cannabis. Gli arbusti erano “assistiti” da una attrezzatura di tutto rispetto ed all’avanguardia, in tema di sviluppo vegetale: cinque lampade alogene ad illuminarle costantemente, pareti foderate di specchi, un sistema di areazione termo controllata, di regolazione dell’umidità, della concentrazione di anidride carbonica e , contestuale, predisposizione di un impianto di irrigazione e fertilizzazione elettronico.

Un tale apparato di luci avrebbe rappresentato anche un insostenibile dispendio economico per il giovane costretto ad ammettere anche il furto di energia elettrica, perpetrato attraverso un ingegnoso “by pass” a monte del suo contatore, in effetti risultato staccato ed allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. La anche a seguito dell'intervento da parte del personale Enel.

Il giovane è stato denunciato a piede libero ed indagini sono in corso per verificare se il domicilio del giovane fosse punto di partenza di una pericolosa filiera di spaccio.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carini - polizia - piantagione - cannabis - serra - enel -

Gallery


Notizie correlate:
- 24/02/2015  Carini, muore travolto da un'auto mentre percorre la Sp3. Rintracciato l'automobilista poche ore dopo
- 19/02/2015  Mafia, nuovo colpo al boss Pipitone, 5 le persone arrestate
- 23/11/2014  Carini, in fiamme un capanno per il ricovero di animali
- 23/08/2014  Carini, coppia di omossessuali chiede al Sindaco l'istituzione di un registro per le unioni civili
- 03/12/2013 Carini, la Guardia di Finanza sequestra beni alla mafia per 160 milioni

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web