Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

11/05/2015 

Sport

Calcio a 5, Real Parco salvo, rimane in C1

Calcio a 5, Real Parco salvo, rimane in C1 Stampa

Battuta la Virtus Milazzo 8-4

Una partita giocata con grinta, orgoglio ed attenzione tattica. Il Real Parco del presidente Giuseppe Bertolino batte nello spareggio play-out la Virtus Milazzo e si assicura la permanenza in serie C1.

Alla fine dei tempi regolamentari il tabellino registra un risultato di 8-4 in favore dei padroni di casa che finiscono la prima frazione in vantaggio tre a zero, grazie alle reti di Ugo Ventimiglia, Abisso e Faria. Nella ripresa il Real Parco segna ancora con Ugo Ventimiglia e poi si rilassa. Ma non tanto, controllando a dovere le sfuriate degli avversari. Messinesi che accorciano e si portano sul 4-2; ma grazie a Faria rimettono le cose a posto sul 5-2- Ancora messinesi a segno per il 5-3, poi Gigi Ventimiglia segna il 6-3. Nel finale, ospiti all’arrembaggio, ma riescono a trovare solo il gol del 6-4. Ganci e Di Bella fissano il punteggio sul definitivo 8-4.

“Era il nostro obiettivo fin dall’inizio della stagione – dice il presidente Giuseppe Bertolino –. Peccato aver sprecato tante occasioni per puntare in alto, ma già dalla prossima stagione cercheremo di costruire una grande squadra, grazie anche ai molti giovani che sono cresciuti con noi, per toglierci qualche bella soddisfazione”.

Soddisfatto anche l'allenatore Giacomo Mosca (nella foto): "E' stata una stagione difficile - dice -, ma non eravamo almeno all'inizio, pronti per disputare una stagione di serie C1. Il ripescaggio, all'inizio ci ha un po' impauriti. Ma grazie al nostro carattere, credo che ci siamo meritati davvero una bella salvezza. Ora testa all'anno prossimo".

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: altofonte - real parco - vittoria - virtus - milazzo - presidente - giuseppe bertolino - play out -

Notizie correlate:
- 10/05/2015  Altofonte, coltiva marijuana in casa: arrestato un giovane dello "Zen"
- 22/04/2015  Altofonte, le olimpiadi di Rio 2016 l'obiettivo del fondista Yuri Floriani
- 13/04/2015  Nuovo incidente sulla Palermo-Sciacca: due i feriti
- 11/04/2015  Altofonte batte Licata e conquista le finali regionali di volley
- 10/04/2015  Riapre l'Intercomunale 18 che collega Altofonte con Piana degli Albanesi

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web