Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

19/12/2015 Palermo

Sport

Basket, un Natale da sei, l'Aquila Palermo ospita Viterbo per chiudere col sorriso

Basket, un Natale da sei, l'Aquila Palermo ospita Viterbo per chiudere col sorriso Stampa

I biancorossi a caccia della sesta vittoria consecutiva

Cinque vittorie consecutive, due di fila lontano dal proprio fortino, che adesso riaprirà i battenti in vista dell'ultima gara casalinga dell'anno. L'Aquila Palermo saluta il suo intenso e appassionante 2015, tra le mura amiche del PalaMangano, in occasione della 13° giornata del campionato di Serie B.

Avversario sarà la Terra di Tuscia Stella Azzurra Viterbo di coach Umberto Fanciullo, momentaneamente all'ottavo posto della graduatoria nel girone C (ultimo utile per l'ingresso ai playoff) a quota 14 punti. Formazione solida difensivamente, seconda del girone per recuperi, con buone medie dall'altro lato del campo (45% da 2, 30% da 3). Peroni e Marsili i singoli più pericolosi offensivamente, rispettivamente con 12.3 e 11.9 punti di media a partita.

“Dovremo prestare attenzione sul piano dell'agonismo e su come, ad esempio, spendere falli nel corso della gara – avverte l'allenatore dei palermitani Gianluca Tucci -. Viterbo ha giocatori molto esperti e dalla grande capacità fisica di impattare la gara. Siamo contenti di aver fatto bottino pieno in due trasferte, perchè sulla carte sembravano semplici ma contro avversari che lottano per la salvezza niente è scontato”.

Quella di domenica alle 18 (ingresso gratuito) sarà anche l'occasione per i tifosi palermitani di salutare la squadra biancorossa, che per l'occasione inviterà tutti i presenti a scattarsi dei 'selfie' a tema Aquila Palermo che poi verranno pubblicati sulle pagine sociel della società.

“Abbiamo bisogno del supporto delle persone – conclude coach Tucci -. Sappiamo, ovviamente, che magari verranno in maniera più massiccia nella post season, però noi ne abbiamo bidogno adesso, perchè è da queste partite contro squadre ostiche che passa quell'obiettivo. Avere un PalaMangano, con tanta gente che urla e tifa per noi, può fare una differenza enorme nei momenti chiave e sul risultato finale”.

Palla a due tra Aquila Palermo e Stella Azzurra Viterbo che sarà alzata da Enrico D'Orazio di Vittorio Veneto (TV) e Stefano Gallo di Monselice (PD).

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: basket - pallacanestro - campionato - aquila palermo - viterbo - vittoria - natale - piscina - coach - gianluca tucci -

Notizie correlate:
- 16/12/2015  Basket, valanga biancorossa a Fondi, l'Aquila Palermo torna a casa con altri due punti
- 14/12/2015  Basket, ennesima 'fatica' dell'Aquila Palermo, vittoria fondamentale ad Isernia
- 12/12/2015  Basket, tour de force Aquila Palermo: Isernia e Fondi, tutto in tre giorni
- 07/12/2015  Basket, il PalaMangano resta inviolato, l'Aquila Palermo batte anche la Luiss Roma
- 05/12/2015  Basket, al PalaMangano arriva la Luiss Roma: sfida con Aquila Palermo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web