Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

27/07/2015 Palermo

Sport

Basket, l'Aquila Palermo scalda i motori: arriva l'italo-argentino Requena

Basket, l'Aquila Palermo scalda i motori: arriva l'italo-argentino Requena Stampa

Confermato il play-guardia Edoardo Di Emidio

Il mercato dell’Aquila Palermo è in fermento, e tra conferme e nuovi arrivi anche il roster di coach Gianluca Tucci targato 2015/16 comincia a prendere forma. Il primo colpo esterno del mercato biancorosso è l’italo-argentino Federico Nicolas Requena (nella foto) proveniente dalla OrziBasket Orzinuovi.

L’Ala forte di 200 cm, classe ’86 nato a Buenos Aires, va ad arricchire non solo il reparto dei lunghi a disposizione dell’allenatore avellinese, ma anche il bacino d’esperienza che serve per centrare i grandi obiettivi che Aquila Palermo vuole rincorrere nella prossima stagione.

Requena è riuscito a centrare ben due promozioni dalla B alla A2 solo nelle ultime tre annate: nel 2012/13 ci è riuscito con la maglia di Monticelli, l’anno dopo con quella di Scafati (insieme all’attuale centro biancorosso Riccardo Antonelli), e in entrambe le occasioni prima dominando il rispettivo girone in stagione regolare e poi trascinando le due squadre sino alla vittoria nei playoff. Nell’ultima stagione, Federico Requena ha militato in Serie B con la casacca di Orzinuovi, interrompendo il suo ruolino di marcia di 11.3 punti di media e 5.9 rimbalzi a partita nei quarti di playoff contro Montichiari.

Altro importante tassello, confermato dalla scorsa entusiasmante stagione in serie B, è il play-guardia Edoardo Di Emidio, che farà ancora parte del gruppo biancorosso dopo i primi 5 mesi trascorsi a Palermo dal suo arrivo nel febbraio di quest’anno. Arrivato da Chieti, l’abruzzese Di Emidio ha ben figurato nelle 18 partite giocate in maglia Aquila (compresi i playoff) mettendo insieme un bottino di 8.3 punti a partita, 1.7 assist e il 45% da 2. Una scelta, quella di restare in biancorosso, che non ha mai vacillato.

Appena finita la stagione già pensavo alla prossima con Palermo – ammette Di Emidio al sito ufficiale -. Mi sono trovato molto bene con coach Tucci e mi piace tanto come lavora, e quindi non vedo l’ora di cominciare la nuova stagione dall’inizio con lui in panchina”.

L’obiettivo sembra essere far meglio dell’annata appena trascorsa, conclusa nella serie finale dei playoff contro Agropoli: “La voglia di tornare a giocarci una serie del genere è davvero tanta – prosegue il rosetano -, dobbiamo riprenderci la finale dell’anno scorso. Voglio ringraziare in primis il coach che mi ha rivoluto fortemente e poi Francesco Lima e il nostro presidente che mi hanno dato la possibilità di rimanere”.

In conclusione, Edoardo Di Emidio rivolge il suo pensiero a coloro i quali lo hanno sostenuto sin dal suo arrivo in Sicilia: “I nostri tifosi sono parte integrante di tutto ciò che facciamo – rivela -, spero di vedere quest’anno un palazzetto come quello in Gara3 con Agropoli. Magari ad ogni partita, era veramente una bolgia”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - basket - aquila - roster - mercato - campionato - edoardo di emidio - federico nicolas requena - pallacanestro -

Gallery


Notizie correlate:
- 27/07/2015  Palermo, poliziotto muore a 30 anni: faceva parte dell'Anps di Monreale. Sospetta meningite
- 27/07/2015  Palermo, boom di visitatori per il "Coffee Sweet Immersion"
- 27/07/2015  Palermo, realizzano due buchi nel muro e portano via formaggi e salumi per 20 mila euro
- 25/07/2015  Palermo, lanciano un cane giù dal ponte, salvato dalla polizia
- 24/07/2015  Palermo, Confartigianato dona trenta parrucche alle pazienti oncologiche

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web