Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

24/10/2015 Palermo

Sport

Basket, Aquila Palermo si gioca il primato a Roma

Basket, Aquila Palermo si gioca il primato a Roma Stampa

Scontro al vertice contro lEurobasket

Lo scontro al vertice per eleggere il padrone di questo scoppiettante inizio di stagione in Serie B è finalmente arrivato. L’attesa è finita e questa sera dal PalAvenali di Roma il girone C avrà un’unica capolista, almeno fino a domenica prossima. Eurobasket Roma e Aquila Palermo si ritrovano faccia a faccia a punteggio pieno dopo quattro giornate, ed entrambe vorranno sportivamente buttare la rivale giù dall’affollata torre del primo posto.

La Roma Gas & Power di coach Davide Bonora viaggia a vele spiegate: leader del girone per media punti (85.8), tiri da 2 (61%), tiri da 3 (36%, insieme ai palermitani e a Empoli), oltre a detenere lo scettro della miglior difesa sin qui, con soli 56 punti di media subiti a partita. Grande ritmo in transizione e spiccata fisicità nel pitturato le caratteristiche peculiari dei romani, spinti dal talento di Stanic e dall’esperienza di Alex Righetti, argento con la nazionale azzurra ad Atene 2004, e attualmente sui 19 punti di media per gara.

“Per noi si tratta del terzo incontro di cartello in questo inizio di campionato – spiega alla vigilia il coach dei palermitani Gianluca Tucci -, e forse quello più complicato contro la squadra che in casa si esalta più di tutte. Dobbiamo affrontare la gara con grande rispetto per ogni pallone, contro un avversario che ha nel gruppo, specie sul piano difensivo, il suo punto forte. Abbiamo speso molto in settimana, la chiave sarà tenere il ritmo e reggere psicologicamente”.

Grande entusiasmo in casa Aquila Palermo attorno al gruppo squadra, alimentato dalle prove di spessore caratteriale offerte, ad esempio, nelle sfide con Napoli e Scauri. Un roster nuovo, che comincia a vedere i frutti dell’intenso lavoro svolto in sede di preparazione.

“Teniamo a vincere, come Roma, ma dopo sole cinque giornate sarà più importante capire come perdi o come vinci una gara così – conclude coach Tucci -. Due punti fanno comodo a tutti, ma con un inizio così equilibrato contano di più fattori come la forma fisica e il morale con cui ne esci. Sarà senza dubbio una bella gara anche da vedere sugli spalti”.

Palla a due questo pomeriggio alle 17 al PalAvenali della Capitale, che sarà alzata da Francesco Menegalli di Grezzana (VR) e Alessandro Vantini di Verona.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: basket - serie b - programma - primato - classifica - aquila palermo - girone b - eurobasket roma

Notizie correlate:
- 19/10/2015  Basket, Aquila Palermo non si ferma, battuta anche Catanzaro
- 17/10/2015  Basket, ‘Derby del sud’ tra Aquila Palermo e Catanzaro, si riaccende il PalaMangano
- 12/10/2015  Basket, l'Aquila Palermo vince ancora, espugnata Scauri
- 05/10/2015  Basket, Aquila Palermo in rimonta. Vittoria di cuore e orgoglio contro Napoli
- 03/10/2015  Basket, l'Aquila Palermo riprende il suo sogno: big match con Napoli

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web