Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

10/12/2013 Palermo

Palermo

Ballarò, droga tra i vicoli, la Guardia di Finanza arresta tre persone

Ballarò, droga tra i vicoli, la Guardia di Finanza arresta tre persone Stampa

Hashish, marijuana e cocaina trovati in possesso dei tre giovani finiti in manette

Nel corso di ordinari servizi di controllo del territorio, i “baschi verdi” del Gruppo Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Palermo, in due distinti interventi, hanno nei giorni scorsi eseguito tre arresti per spaccio di stupefacenti nel popolare quartiere di Ballarò.

Nella prima operazione è stato hanno tratto in arreso un giovane palermitano, L. N. di 22 anni, sorpreso mentre cedeva sostanza stupefacente ad alcuni “clienti”; nel corso della perquisizione estesa anche al proprio domicilio sono stati rivenuti nella sua disponibilità  13 grammi fra hashish e marijuana e 2 dosi di cocaina, oltre a 155 euro in contanti. Gli arresti domiciliari inizialmente disposti dal pubblico ministero sono stati convertiti dal Giudice delle Indagini Preliminari nella misura coercitiva dell’obbligo di dimora nel Comune di Palermo con ulteriore obbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione nelle ore notturne.

Nella seconda operazione, invece, notato l’atteggiamento sospetto di due giovani palermitani, i finanzieri hanno proceduto ad immediata perquisizione personale nei loro confronti rinvenendo, addosso agli stessi, circa 50 grammi di marijuana già divisa in dosi pronta per lo smercio. Al termine dei controlli, i due ventenni A.J. e C.A., sono stati condotti presso il carcere Ucciardone  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato la perquisizione, il sequestro e l’arresto operati di iniziativa dai Finanzieri, convertendo la misura in obbligo giornaliero di firma presso un Ufficio di Polizia.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - guardia di finanza - operazione - anti droga - ballarò - arrestati - tre - giovani

Notizie correlate:
- 10/12/2013 Palermo, i caldaisti di Confartigianato vanno alla piscina: "Ma non ci hanno fatto entrare"
- 10/12/2013 Palermo, picchiato a sangue per non aver pagato il pizzo, la Polizia arresta gli estorsori
- 10/12/2013 Moda, foto ed informazione. Laboratori gratuiti all´Accademia del Lusso
- 10/12/2013 Il centro Padre Nostro offre il pranzo di Natale a 200 assistiti
- 10/12/2013 Malati di gioco d´azzardo, la Regione predispone ambulatori negli Asp

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web