Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/08/2013 Palermo

Palermo

Baida, costruzioni irregolari, sequestro dei vigili

Baida, costruzioni irregolari, sequestro dei vigili Stampa

Le costruzioni si trovano in un´area sottoposta a vincolo e manca il "nulla osta" della Sovrintendenza. Indagini in corso

Il Nucleo di Polizia Urbanistico Edilizia della Polizia Municipale coordinato dal commissario Enrico Farina, ha sequestrato un complesso edilizio ubicato tra  via al Convento di Baida e Fondo Luparello a Baida. Gli agenti, dagli accertamenti effettuati presso il cantiere edile in via al Convento di Baida e dall’esame  del fascicolo del libretto istruttorio depositato presso il Settore Edilizia Privata, hanno riscontrato l’inosservanza delle prescrizioni imposte dalle Norme Tecniche di Attuazione del piano regolatore generale, con la realizzazione di una superficie coperta maggiore di quella consentita nell'area in cui ricade il complesso. L'area è peraltro sottoposta a vincolo e dal fascicolo non risulta che sia mai stato chiesto il previsto “nulla osta” alla Sovrintendenza.
Dal sopralluogo nel cantiere in via al Convento di Baida è stato accertato che in un lotto di terreno di circa milleottocento metri quadrati, è in corso di realizzazione un fabbricato su quattro livelli, destinato ad edificio residenziale suddiviso in sei unità immobiliari. In particolare l'edificio consiste in  tre blocchi sovrapposti ed affiancati tra di loro, divisi da due scale di  collegamento, con la struttura realizzata in cemento armato e muratura, in parte tramezzata, tompagnata e allo stato grezzo. Ai lati delle sei unità abitative sono state realizzate alcune strutture in cemento armato intelaiate, con pilastri, travi e solai, in parte tompagnate, e sviluppate su tre livelli ed estesi circa quaranta  metri quadrati per ciascun piano. Una ulteriore struttura in cemento armato di circa venticinque metri quadrati, intelaiata sul lato destro, realizzata con pilastri, travi e solaio, è stata eretta su un livello di piano. Il proprietario, il progettista ed il direttore dei lavori sono stati denunciati alla autorità giudiziaria. Per questi motivi, la Procura della Repubblica di Palermo ha disposto il sequestro del fascicolo e la custodia dello stesso presso gli uffici di via Dogali.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - baida - convento - sequestro - costruzioni - abusive - irregolari - nulla osta - sovrintendenza

Notizie correlate:
- 28/08/2013 Diploma falso per un concorso interno, sospesi tre vigili
- 26/08/2013 Un bicchiere di troppo, qualche parolina, scoppia la rissa. La Polizia denuncia 4 persone
- 24/08/2013 Ingombranti, ecco dove e come smaltirli
- 24/08/2013 Multe con lo sconto anche a Palermo. Ma quanti conti difficili...
- 24/08/2013 Lavori abusivi e su una villetta sequestrata, denunciati a Palermo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web