Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

03/05/2015 Monreale

Cronaca

Aveva 74 piante di marijuana in casa, arrestato un monrealese

Aveva 74 piante di marijuana in casa, arrestato un monrealese Stampa

L'uomo rubava pure energia elettrica per alimentare la mini-serra

Stamattina, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per il reato di detenzione e produzione di sostanza stupefacente e furto aggravato di energia elettrica, Salvatore Alongi, nato a Monreale, classe 1970, residente a Palermo.

I carabinieri hanno trovato nell’abitazione dell'uomo e precisamente nel salone di questa, di circa 18 metri quadri, ben 74 piantine di marijuana alte circa 70 centimetri.

L’uomo aveva realizzato all’interno della propria casa che, consta di un appartamento posto su due livelli, una vera e propria serra dotata di due termoventilatori, un impianto di ventilazione, un deumidificatore, un idrometro con il quale controllava che la temperatura fosse mantenuta costante per consentire alle piantine una buona crescita ed ancora tre bidoni di concime ed attrezzatura varia.

Tutta la coltivazione indoor di canapa indiana era servita da nove lampade ad esafonuro che illuminavano le piantine grazie all’energia elettrica, fornita da un allaccio abusivo alla rete pubblica. Alongi aveva realizzato due allacci alla rete Enel, uno per alimentare lo stabile, l’altro per alimentare la sua coltivazione; tutti e due abusivi. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e repertata per le analisi chimiche presso il laboratorio di analisi di sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo.

L’uomo su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissimo che si terrà domani presso il Tribunale di Palermo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carabinieri - monreale - palermo - arresto - furto - enel - detenzione - piante - marijuana

Notizie correlate:
- 18/04/2015  Palermo, lavoratori irregolari e alimenti in cattivo stato di conservazione, chiusi 3 bar
- 19/02/2015  Piana degli Albanesi, rubavano l'energia elettrica, in tre in manette
- 19/02/2015  San Giuseppe Jato, allaccio abusivo alla rete idrica pubblica, 4 arresti
- 13/02/2015  Monreale, coltivavano marijuana in casa, arrestati due fratelli
- 18/01/2015  Partinico, furto nell'azienda "Villa Chiarelli", tre arresti

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web