Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

16/06/2014 

Sport

Autoslalom, torna la storica "monte Kronio" dopo 22 anni

Autoslalom, torna la storica "monte Kronio" dopo 22 anni Stampa

L'idea del comitato guidato dal pilota Stefano Sutera, sarà realizzata dal team palikè di Palermo

Uno storico evento sta per concretizzarsi nel mondo dell'automobilismo sportivo siciliano: il ritorno, dopo 22 anni di assenza, di una gara sul Monte Kronio, luogo caro agli sportivi siciliani ed agli abitanti di Sciacca in particolare. L'idea nasce da un "Comitato promotore" saccense, guidato dal pilota Stefano Sutera, supportato da altri colleghi e imprenditori che svolgono a tutt'oggi l'attività agonistica e che gravitano attorno al mondo delle gare automobilistiche. Stefano Sutera, anche lui imprenditore operante nel settore delle auto usate e fautore della rinascita della "Sciacca Corse", ha svolto in questi ultimi mesi, una capillare operazione, volta a reperimento di fondi indispensabili alla realizzazione della manifestazione che intendeva riesumare. Il buon Stefano, dopo aver individuato alcuni Sponsor e coinvolto gran parte della cittadinanza, ha affidato l'organizzazione della gara al "Team Palikè" di Palermo che da anni ormai opera con successo nel settore. La cronoscalata, denominata "Coppa Monte Kronio", nasce nel 1973 ed a aggiudicarsela per la prima volta fu "Carterpillar" al volante di una Fiat Abarth 3000. Il tracciato di allora era lungo 3.450 metri e presentava punti particolarmente difficili che hanno alimentato la passione ed anche le fantasie degli sportivi, i quali giungevano da ogni parte della Sicilia per assistere all'epico duello tra il "principe" catanese Enrico Grimaldi ed il marsalese Benny Rosalia. I due "eroi" degli anni '80, dopo tanti anni, saranno ospiti d'onore della gara che vedrà svolgimento domenica 22 giugno. Frenetico è stato il lavoro di pulitura del percorso e, dopo aver rimosso le erbacce a bordo strada, è oggi tangibile lo splendore del luogo inserito nella "Riserva del Monte Kronio". È commovente veder rinascere il "tornante Cutiddina" dedicato all'incidente che lì ebbe Calogero "Lillo" Guarino, pilota locale e padre di Benny, driver di spicco della "Scuderia Armanno Corse" che sarà della partita, nella classe "N2", alla guida di una Peugeot 106, per l'occasione prestatagli dall'amico Vito Sanclemente. Altri punti che resero "mitico" il percorso, sono la "T", lo "spartitraffico" e l'ultima affascinate "curva pineta" che precedeva il traguardo. Furono anche organizzate delle edizioni di slalom, l'ultima delle quali nel 2008. La manifestazione, voluta oggi da Stefano Sutera ed organizzata dal "Team Palikè", torna con la denominazione di "I° Autoslalom delle Terme di Sciacca - Memorial Pasquale Tacci" in ricordo del grande pilota locale che belle pagine di sport ha scritto tra gli anni '50 e la fine degli anni '60. Le iscrizioni sono già aperte dallo scorso 24 maggio e si chiuderanno proprio alla mezzanotte di oggi, lunedì 16 giugno. Le verifiche sportive avranno luogo sabato 21 giugno, nei locali di Corso Vittorio, messi a disposizione dal Municipio di Sciacca con estensione sino alla piazza Scandaliato, dove verranno invece effettuate le verifiche sportive. Il percorso ricavato sulla SP 54 ha una lunghezza di km 2,990. La manifestazione che sarà diretta da Lucio Bonasera e che avrà come segretaria di Manifestazione Michela Merlino, conterà una manche libera e tre cronometrate. Per l'occasione, il "Comitato promotore", in accordo con il "Team Palikè", ha previsto una riduzione del 50% sulla tassa d'iscrizione, per i piloti provenienti da altre Regioni d'Italia ed addirittura, la gratuita partecipazione per le donne-pilota. Uno degli sponsor che gestisce un noto impianto di carburante, offrirà il parcheggio notturno sorvegliato per tutti i mezzi e la prima colazione della domenica mattina, per tutti i piloti ed i loro accompagnatori. Lo Slalom farà parte delle gare che compongono il "III° Trofeo Francesco Faraco", indetto dalla monrealese "Scuderia Armanno Corse" in collaborazione con la famiglia Lo Cicero-Madè, quest'anno riservato alle vetture "Gruppo N". 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: autoslalom - monte kronio - sciacca - storia - stefano sutera - team palikè - evento

Notizie correlate:
- 16/06/2014  Autoslalom di Ragusa, ottimo terzo posto per la scuderia monrealese Armanno
- 15/10/2013 Autoslalom Monte Condrò, la scuderia monrealese Armanno ”fa il pieno”
- 09/09/2013 Autoslalom di Erice, la monrealese Armanno corse fa il pieno di premi
- 03/09/2013 Verso l´autoslalom Agro-Ericino, la Armanno Corse al gran completo
- 26/08/2013 Autoslalom di Novara di Sicilia, titolo regionale per la scuderia monrealese Armanno

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web