Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

07/07/2015 

Sport

Auto, slalom Città di Castelbuono: altra vittoria di classe per la scuderia Festina Lente Racing

Auto, slalom Città di Castelbuono: altra vittoria di classe per la scuderia Festina Lente Racing Stampa

Quarto posto nella classifica finale per il sodalizio monrealese

Caldo torrido a Castelbuono, in occasione della settima edizione dello slalom, valido per il Trofeo Centro Sud, per la Coppa Aci Sport 6° zona e per il campionato siciliano della specialità, catalogata dall’Aci Sport, come “abilità alla guida”.

Impeccabile, come sempre, l’organizzazione del Team Palikè di Palermo, guidato da Nicola Cirrito, coadiuvato dalla moglie Annamaria e dal fratello Dario. Preziosa, ancora una volta, la collaborazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Tumminello. Alla manifestazione hanno preso parte, con orgoglio, ben cinque piloti locali.

La gara ha vissuto, ancora una volta, sul duello tra la Formula Ghipard - Suzuki del busetano Giuseppe Castiglione e la Radical SR4 - Suzuki del concittadino Giuseppe Gulotta (Jonia Corse): un leitmotiv, di alta valenza sportiva, che quest’anno, sta calamitando l’attenzione degli addetti ai lavori e dei tanti appassionati che seguono le vicende del campionato siciliano slalom. A conclusione delle tre manche ha prevalso di pochi decimi, Giuseppe Castiglione, forte, indubbiamente della sua bravura, ma anche dell’agilità della piccola, scattante ed intramontabile monoposto, leggermente avvantaggiata, rispetto alla Radical di Gulotta, da alcune chicane, inserite sul tracciato di gara.

Terzo posto per l’inossidabile Nicolò Incammisa (Catania Corse), imprenditore dei marmi di Custonaci, che al volante della sua Radical SR4 - Suzuki, è riuscito a salire sul gradino più basso del podio, benché staccato di oltre 8” dal vincitore. Quarto posto per l’altra Racidal SR4 - Suzuki di Vincenzo Pellegrino (Catania Corse) ed ottimo quinto posto per la Speads RM 08 - Suzuki dell’alcamese Dino Blunda (Festina Lente Racing).

Al sesto posto dalla classifica e primo tra le P2, il bravo Giuseppe Ingardia (Catania Corse), alla guida della Fiat Cinquecento - Suzuki. Settimo e primo tra i castelbuonesi, Rosario Prestianni (Armanno Corse), al volante della sua VST Kawasaki. Nono posto assoluto e vittoria nel Gruppo Speciale, per la Peugeot 205 di Sebastiano Cusumano (Catania Corse) e splendido decimo posto assoluto e vittoria tra le Gruppo A, per la Peugeot 106 R di Angelo Gazzetta (Puntese Corse).

Una nota di merito, infine, per Giuseppe Raineri (Armanno Corse), inopinatamente e probabilmente ingiustamente escluso, a causa di una discutibile decisione del Commissario Tecnico Nazionale dell’Aci Sport presente alle verifiche del II° Slalom Terme di Sciacca, svoltosi lo scorso 21 giugno, non si è arreso e si è presentato al via, alla guida della sua Fiat 127, conducendola meritoriamente all’undicesimo posto assoluto della classifica generale ed al secondo del Gruppo Speciale.

Della partita anche la scuderia monrealese Festina Lente Racing, presentatasi al via con otto piloti: nella classe RS1, vittoria per il presidente del Sodalizio Rosario Lo Cicero che coglie, oltretutto, punti preziosi nella Coppa Aci Sport 6° zona del Gruppo Racing Start, "devo molto all’amico Carlo Cammarata - dice Rosario - che è riuscito a mettere alle sua spalle il pericoloso, Salvatore Giacalone (Serradifalco Racing). Sono comunque soddisfatto della mia prestazione e dell’ottimo 68° posto assoluto, grazie al quale sono riuscito mettere alla mie spalle ben nove auto più potenti e di raggruppamenti superiori. La mia felicità è comunque per gli ottimi risultati che stanno ottenendo i nostri piloti".

Tra le storiche, qualche difficoltà per la WV Golf GTI di Giuseppe Di Salvo, al suo primo slalom; 5° posto, in N3, classe monopolizzata dalla Peugeot 106 del saccense Ignazio Bonavires (Catania Corse), per la Peugeot 106R di Giuseppe Adragna e 7° posto per l’altra identica vettura, affidata a Giuseppe Russo; 8° posto, in classe A3, per la Citroen Saxo VTS di Angelo Randazzo; di Dino Blunda, 5° assoluto e vincitore della classe E2M3, mentre, un capitolo a parte, merita la prestazione di Agostino Bonsignore, che, al volante, della A112 Abarth, ha vinto la classe S2, rifilando oltre 21” all’altra A112 Abarth di Vito Fragiglio e più di 28” all’identica vettura pilotata da Vincenzo Puccia e, come se non bastasse, per Agostino, anche uno splendido 19° posto assoluto.

Tra le Scuderie, la “Festina lente Racing” di Monreale, si piazza al quarto posto della classifica, preceduta dalla “Armanno Corse”, salita sul gradino più basso del podio, dalla “Puntese Corse” e dalla vittoriosa “Catania Corse”, la cui coppa è stata ritirata dal DS Angelo Basile. Commovente, a fine gara, il riconoscimento in memoria dell’ex pilota ed istruttore di navigatori-rally Salvo Chiofalo, messo in palio da Emanuele Richiusa ed assegnato ad Angelo Guzzetta (Puntese Corse), alla presenza di Miriam Ballarino.

Gli Slalom siciliani, dopo lungo tour de force, avranno una pausa di una settimana, prima di tornare a far rombare i motori a Misilmeri, il prossimo 18 luglio, per la 13° edizione dello Slalom cittadino, organizzato ancora, dal Team Palikè, in collaborazione con il “Misilmeri Racing”.

(Nella foto di Claudia Scavone il pilota Agostino Bonsignore)

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: auto - campionato - slalom - scuderia - festina lente racing - monreale - vittoria - piloti - castelbuono - premiazione -

Notizie correlate:
- 18/06/2015  Auto, si accendono i motori della seconda edizione dello slalom Terme di Sciacca
- 16/06/2015  Slalom Città di Valderice, a sorpresa vittoria di classe per la Festina Lente Racing
- 15/06/2015  Slalom Città di Valderice: Dino Blunda conquista il primo podio assoluto per la Festina Lente Racing
- 28/05/2015  Targa Florio, Slalom di Partanna e Rally Italia Talent, weekend impegnativo per la ”Festina Lente Racing”
- 15/04/2015  Auto, al via la 57° Monte Erice, oltre 160 le auto iscritte

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web