Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

31/08/2015 Monreale

Sport

Auto, "doppio" podio per la Festina Lente alla Termini-Caccamo

Auto, "doppio" podio per la Festina Lente alla Termini-Caccamo Stampa

Grande prestazione della scuderia monrealese con Natale Mannino e Gaspare Rizzo

Nell’edizione 2015 della cronoscalata Termini - Caccamo, gara riservata alle vetture storiche e valida per il Campionato Siciliano Salite, l’ha spuntata la Bogani SP 2/90 del cerdese Totò Riolo, che, non ha avuto avversari, visto anche il ritiro, per noie meccaniche, della Osella PA 9/90 dell’unico possibile contendente, il marinase Ciro Barbaccia, collega di Totò nella scuderia ASPAS.

Al secondo posto quindi, staccato di quasi nove secondi, l’eccezionale portacolori della scuderia monrealese AC Festina Lente, il palermitano Natale Mannino che ha magistralmente condotto la sua Porsche 911 SC, preparata da Mimmo Guagliardo. Al terzo posto, con l’incredibile identico tempo, altri due palermitani, “Cladio65” con la Porsche 911 SR, iscritta dalla scuderia Gruppo Trinacria Corse e Pippo Savoca con la BMW 635 CSI, iscritta dalla scuderia Valdersa Classic Motor Sport.

Sempre per la “AC Festina lente”, ottimo 13° posto assoluto per il rientrante Massimo Franco, alla guida della sua BMW 2002 Ti e, storico arrivo al traguardo, per Aldo Geraci, a cui nel corso della sua salita, è esploso l’estintore di bordo che ha inondato l’abitacolo di schiuma.

La gara era aperta, anche se a numero chiuso, alle vetture moderne e tra queste ha svettato la Formula Gloria CP8 di Ninni Rotolo, iscritta dalla Scuderia SGB Rallye. Secondo spettacolare posto assoluto, per la Renault Clio Williams Gruppo A di Roberto Lombardo che ha addirittura preceduto la Elia Avrio Suzuki di Gaspare Giacani, portacolori del Motor Club Nisseno e recente vincitore della crono Floricoli - Cerda. 

Sempre tra le moderne, per la scuderia monrealese AC Festina Lente, si registra l’ottimo sesto posto assoluto dell’alcamese Gaspare Rizzo, che pur essendo stato afflitto da problemi al cambio ed ai freni, è riuscito a piazzare ottimamente la sua Ford Escort CSW ed a vincere la classe oltre 3000cc ed il Gruppo N.

(Nella foto, i vincitori sul podio, con il Presidente dell’ACI - Palermo Angelo Pizzuto ed il Presidente del Distretto Turistico Targa Florio Fabio Lo Sicco)

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: termini imerese - caccamo - cronoscalata - gara - auto - campionato - sicilia - scuderia - festina lente - racing - piloti - porsche - formula - podio -

Notizie correlate:
- 24/04/2015  Bagheria, tenta di uccidere il fratello, ventenne finisce in manette
- 28/03/2015  Al via la terza edizione del premio nazionale di poesia "Himera"
- 31/01/2015  Termini Imerese, i carabinieri arrestano un prete accusato di abusi sessuali
- 17/12/2014  Termini Imerese: sfuma il progetto Grifa, spunta Metec
- 09/12/2013 Termini, i presepi nel museo, le opere d´arte nel magazzino

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2017 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web