Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

16/06/2015 Monreale

Cronaca

Ato Pa 2, i sindaci non pagano assicurazioni ai compattatori: dipendenti ancora a casa

Ato Pa 2, i sindaci non pagano assicurazioni ai compattatori: dipendenti ancora a casa Stampa

Segretario Fit Cisl Giordano: "I sindaci smettano di giocare con il futuro dei lavoratori"

Un ostacolo potrebbe impedire il rientro a lavoro dei 260 lavoratori dell’ex Ato Palermo 2, oggi Belice Impianti la società che ha acquisito il fitto ramo di azienda dalla curatela fallimentare.

“Gli operai hanno terminato le visite mediche in questi giorni – spiega Dionisio Giordano segretario regionale Fit Cisl Ambiente -, atto propedeutico per il rientro a lavoro, ma ci giungono voci che sarebbe sorto un altro ostacolo, il mancato pagamento da parte dei sindaci dei 16 comuni dell’Ato, delle somme dovute per le assicurazioni dei compattatori”.

L’amministratore unico della Belice Impianti ha convocato le parti sociali per la giornata di domani alle ore 13.

“Ci auguriamo che non sia così, che, cioè, 30 mila euro le somme delle assicurazioni, impediscano il rientro a lavoro di operai che dal 22 dicembre dello scorso anno vivono senza stipendi e sospesi.  Lo spettacolo fornito da questi sindaci rispecchia la fotografia regionale che mostra  molti amministratori locali  inadeguati e incompetenti”. Giordano conclude “la smettano di giocare con il futuro dei lavoratori e delle loro famiglie, mettano sul tavolo le risorse necessarie,  considerato che gli operai il loro sacrificio lo hanno già compiuto rinunciando ad un terzo della retribuzione, pur di tornare in servizio. La Regione prosegua,  applicando tutte le sanzioni già previste dalla legge, con i commissariamenti dei comuni inadempienti avviati nei confronti degli amministratori pubblici che continuano a mortificare i loro territori e i lavoratori”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - palermo - ato - belice - impianti - lavoratori - pagamento - compattatori - dipendenti - cisl - dionisio giordano -

Notizie correlate:
- 15/06/2015  Se il fulmine colpisce il Duomo per illuminare gli  "scempi"
- 15/06/2015  Monreale, domani il Ministero si pronuncia sul nuovo comandante della polizia municipale
- 15/06/2015  E' monrealese il campione italiano Marathon Mountain Bike 2015
- 13/06/2015  Monreale ricorda il "suo" capitano Mario D'Aleo
- 12/06/2015  Monreale, il comune stipula i contratti per la manutenzione idrica ed elettrica

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web