Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

11/02/2015 Palermo

Palermo

Ancora una prima nazionale al Teatro Biondo di Palermo

Ancora una prima nazionale al Teatro Biondo di Palermo Stampa

Sul palco della Sala Strehler lo spettacolo "Paranza - Il miracolo"

Un altro debutto in prima nazionale domani sera per il Teatro Biondo Stabile di Palermo, sul palco della Sala Strehler, dal 12 al 19 febbraio lo spettacolo “Paranza - Il miracolo”.

Un progetto frutto di un lavoro di ricerca tra musica e tradizione orale italiana, teatro contemporaneo e conflitti sociali del presente, condotto dai registi Clara Gebbia e Enrico Roccaforte, insieme a Katia Ippaso, drammaturga ma anche giornalista  e Antonella Talamonti compositrice e vocalista.

In scena Nené Barini, Filippo Luna, Germana Mastropasqua, Alessandra Roca, quattro personaggi che compiono un pellegrinaggio laico per riconquistare la dignità perduta, per reclamare il diritto al lavoro, alla casa, alla salute, alla libera espressione. I quattro eroi del quotidiano sono un manager licenziato, una donna malata in attesa di cure, una cantante di talento, una signora benestante ma terremotata; individui che a loro insaputa ritrovano un’identità nella libera associazione e nella solidarietà spontanea in cui non sono più vittime ma componenti di una società umana.

Cantano per non morire, dormono in auto e ricordano le loro vecchie case, quella immaginata è un’Italia del futuro che somiglia tanto all’immediato dopoguerra, un viaggio suggestivo alla ricerca di un nuovo inizio, una danza in bilico tra presente e passato cullata dai mormorii e dai canti di una “Paranza che parla”.

Si parla della realtà mantenendosi lontani dal realismo, gli ideatori del progetto vogliono raccontare “ il modo in cui le persone decidono di mettersi insieme non per produrre o “per fare”, ma per condividere un dolore o per dare luce ad una speranza che da perduta diventa collettiva”. Paranza- il miracolo vuole restituire la trasformazione del tempo e dello spazio che si compie durante un pellegrinaggio o una processione in uno spettacolo: un percorso arduo in cui il corpo e la mente vengono messi alla prova per superare i propri limiti.

La prima edizione di “Paranza - Il miracolo” ha vinto il premio Festival Teatri del Sacro 2013. Questo nuovo allestimento, coprodotto dal Teatro Biondo Stabile di Palermo e dal Teatro di Roma, dopo il debutto in Sala Strehler sarà al Teatro India di Roma e al Teatro dell’Elfo di Milano.

I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro Biondo in via Roma 258 (12-14 euro) e come sempre agli studenti è riservata una riduzione del 50%.

Agnese Ferraro

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - teatro biondo - prima - nazionale - spettacolo - festival -

Notizie correlate:
- 11/02/2015  Sagra del Mandorlo in fiore, ritornano i treni storici
- 11/02/2015  Violenza sessuale su una quattordicenne, arrestato dalla polizia un incensurato
- 11/02/2015  Palermo e Amg Energia aderiscono a "M'illumino di meno"
- 11/02/2015  Palermo, dopo i raid arrivano i finanziamenti al nido Pantera Rosa
- 10/02/2015  Palermo, corso Calatafimi "affoga" tra i rifiuti

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web