Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

29/09/2015 Palermo

Palermo

Anche un gruppo di studenti di Pioppo e l'Anps di Monreale alla festa del Patrono della Polizia

Anche un gruppo di studenti di Pioppo e l'Anps di Monreale alla festa del Patrono della Polizia Stampa

Oggi anche una Messa al Santissimo Salvatore di Palermo

In occasione della ricorrenza di San Michele Arcangelo, Santo Patrono della Polizia di Stato, si è tenuta presso la Chiesa del “Santissimo Salvatore” di corso Vittorio Emanuele, una Santa Messa celebrata dal Cardinale Paolo Romeo. Al termine della celebrazione, la Polizia di Stato ha aperto le porte ai giovani ed alle loro famiglie, con una manifestazione, denominata “Family Day”.

Numerosi i poliziotti della sezione di Monreale dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato, presenti alla cerimonia insieme ai propri familiari e ad una delegazione di studenti e professori della scuola media di Pioppo, che sono arrivati a bordo di un pullman della Polizia.

L’iniziativa che si terrà all’interno della caserma “Pietro Lungaro”, rientra nel più ampio progetto perseguito da tempo dalla Polizia di Stato di ridurre la distanza tra le istituzioni e la società civile. Alcune scuole palermitane, compresi degli istituti superiori, hanno avuto l’opportunità di visitare alcuni uffici della Polizia di Stato, tra cui la Sala Operativa, “cuore pulsante” della Questura, dove i ragazzi hanno potuto vivere da protagonisti, la gestione delle chiamate al 113 ed i conseguenti interventi. Hanno visto all’opera  reparti speciali come: Polizia Scientifica, che ha ricostruito una scena del crimine con la “Squadra Soprallughi”; la Polizia Stradale, che ha illustrato con l’ausilio dell’autovelox e dell’etilometro i rischi connessi alla guida in stato d’ebbrezza ed all’alta velocità; la Polizia Ferroviaria che ha mostrato come si garantisce la sicurezza all’interno dello scalo ferroviario, dando consigli utili per i viaggiatori; la Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, che ha spiegato il corretto utilizzo di internet e dei social network, segnalando insidie e rischi che si celano dietro il cyberspazio; presenti anche gli artificieri e le unità cinofile antiesplosivo.

E' stato allestito anche uno stand dove i poliziotti hanno illustrato agli studenti, le modalità e i requisiti richiesti per l’accesso ai ruoli della Polizia di Stato. Presenti alla giornata anche, il Questore Guido Longo, le famiglie dei caduti della Polizia di Stato e le massime autorità civili, militari e religiose.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - festa - patrono - polizia - family day - studenti - scuola - pioppo - caserma - lungaro - questura - guido longo - anps - monreale - santo gaziano -

Notizie correlate:
- 29/09/2015  Bellolampo, stop ai rifiuti di Monreale e di altri 50 comuni
- 29/09/2015  Palermo, "Incontro Tango", una serata con la cultura argentina
- 29/09/2015  Palermo, carte di credito clonate. Truffa da 3 milioni di euro
- 27/09/2015  Palermo, completata la linea 1 del Tram, al via il collaudo
- 25/09/2015  Disneyland Paris assume e cerca il personale a Palermo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web