Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

29/10/2015 Altofonte

Regione

Altofonte, il Comune riceve 11 mila euro e chiede ai cittadini come spenderli

Altofonte, il Comune riceve 11 mila euro e chiede ai cittadini come spenderli Stampa

Un questionario online e all’Ufficio relazioni con il pubblico

Ci sono in cassa 11,2 mila euro che il comune di Altofonte deve spendere. Sono soldi pari al 2 per cento dalle somme trasferite dalla Regione Siciliana al comune parchitano. Secondo la norma, l’amministrazione comunale, attraverso forme di democrazia partecipata, dovrà chiedere ai cittadini come utilizzare questi soldi. Sul sito istituzionale del comune, www.comune.altofonte.pa.it, c’è un apposito foglio da compilare per votare la preferenza di spesa di questi soldi. 

Il cittadino ha cinque opzioni: la prima prevede un programma di manutenzione straordinaria degli edifici scolastici; la seconda prevede un programma di manutenzione ordinaria della viabilità; la terza prevede che questi soldi siano destinati al servizio civico; la quarta che siano destinati come contributi per attività culturali, sportive e ricreative; la quinta può decidere liberamente il cittadino, facendo una proposta all’amministrazione. Il foglio, oltre che sul sito istituzionale, è disponibile anche presso l’ufficio relazioni con il pubblico al primo piano del palazzo di Città. La consegna del modulo dovrà avvenire all’Urp, entro e non oltre le ore 13 del 2 novembre, oppure inviato alla mail urp@comune.altofonte.pa.it

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: altofonte - comune - questionario - spesa - manutenzione - scuola - regione - sicilia - cittadini - pubblico -

Notizie correlate:
- 26/10/2015  Altofonte, doveva essere ai domiciliari, invece era al pub: arrestato
- 20/10/2015  Altofonte, “terremoto” in Giunta e al Consiglio: si dimettono il Presidente e un assessore
- 18/10/2015  Nazionale di calcio a 5 della Polizia Municipale, un vigile di Altofonte tra i convocati
- 12/10/2015  Altofonte, visita a sorpresa del leader religioso dei Bektashi albanesi
- 09/10/2015  Altofonte, lettera anonima al Comune, nel “mirino” il presidente del consiglio comunale

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2017 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web