Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

14/01/2016 Monreale

Cronaca

Accoglienza e migranti, confronto tra l'Antica Grecia ed il presente: un incontro al Basile di Monreale

Accoglienza e migranti, confronto tra l'Antica Grecia ed il presente: un incontro al Basile di Monreale Stampa

Ospite il professore universitario Andrea Cozzo

I ragazzi del Liceo Classico Basile di Monreale, hanno partecipato ad un incontro con il professore di greco Andrea Cozzo, dell'Università di Palermo. Questo è il terzo incontro e mentre nel primo e nel secondo il professore aveva esposto le sue teorie sulla nonviolenza, questa volta è stato invitato dalla professoressa Giordano per presentare il suo ultimo libro "Stranieri".

Questo libro tratta tematiche quali l'ospitalità e l'identità che, pur avendo come sfondo la Grecia antica, sono estremamente attuali. Infatti, come dice il professore, "il problema principale di uno straniero oggi, è quello dell'identità"; l'identità perciò non è altro che il riconoscersi parte di coloro che ospitano, sia esso un paese, una famiglia o, nel caso dei Greci, un "palazzo" aristocratico. Questo concetto è quindi riconducibile alla concessione della cittadinanza che viene data raramente all'inizio, ma poi, grazie alla consapevolezza che essa è utile e può fornire vantaggi all'ospitante, diventa sempre più facile da ottenere. Un episodio rappresentativo è quello di Pericle, che quando le guerre fra Sparta e Persia volgono al peggio, limita la cittadinanza ai soli nati da genitori ateniesi. Successivamente, egli stesso allenta ed elimina questa disposizione razzista, quasi un moderno "conflitto di interessi", per consentire anche ai suoi figli illegittimi di ottenere la cittadinanza.

I ragazzi hanno partecipato con molta attenzione e vi sono stati numerosi interventi da parte degli alunni. L'incontro si è concluso con varie domande, cui il professore ha risposto con molta disponibilità.

L’articolo è stato scritto dall’alunna della III A del classico, Alessia Maenza

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: incontro - presentazione - libro - andrea cozzo - stranieri - antica grecia - migranti - accoglienza - storia

Notizie correlate:
- 13/01/2015  Monreale, i Carabinieri incontrano gli studenti: "La scuola? Come un pranzo a buffet"
- 11/11/2014  Monreale, vicenda Ato, i sindacati chiedono un incontro
- 03/11/2014  Palermo, la Sovrintendenza del Mare incontra gli studenti
- 24/10/2014  Monreale, i Carabinieri nella sede dell'Anps: "Voi, presidio di legalità"
- 26/09/2014  Acqua e rifiuti, i comuni del Patto di Ventimiglia si fermano: "Così non possiamo più gestirli"

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2017 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web